LARIS-Forum Addotti/Abduction-

Versione completa: Magia
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
So che da queste parti girano maghi e streghe Tongue di lungo trascorso. Volevo chiedervi consiglio su qualche percorso di studio a riguardo. Come conoscerne di più. Non per praticarlo. Ma per cominciare a studiarlo, un po' come se si dovesse studiare anatomia comparata, o il funzionamento del corpo senza poi dover mettere in pratica tutto lo studiato, ma per conoscere come funziona, quali sono i principi fondanti.

Se bisogna sapere come funziona la società la cosa migliore è studiare la magia, le religioni e tutto quello che ci circola attorno, lo gnosticismo e altro. Anche se io non ho molto a cuore dover leggere, se mai dovessi, gli scritti di gente come Lavey o Crowlay. Soprattutto in pdf... Dodgy


Anche perché sulla magia ho come il dubbio che c'è veramente tanto materiale e molta confusione. So anche che chi tratta magia, o almeno la case che la praticano sono molto settarie e non amano esporre in pubblico tutto quello che sanno, quindi se volete possiamo andare di pm.


Cioè quello che vorrei io è cominciare anche con la storia, per capire che cos'è, non alla wikipedia. Che categorie ci sono, so esserci le più famosi bianche e nere, ma anche rosse, appena saputo.
Lavey non vale assolutamente la pena di studiarlo neanche per conoscenza!!
E' qualcosa di goffamente ridicolo, che non saprei come definire...il suo assurdo tentativo di ribaltare al negativo tutti i concetti di un testo sacro (Bibbia) già di per sè pochissimo positivo, portano solo alla parodia della follia e non fa testo in nessunissimo modo per capire nessunissima cosa!

La verità nuda e cruda sulla magia?
Ok: è tale e quale a tutte le religioni. E' una trappola. Un falso.
Ti spiego perché.
Come per le religioni, l'esercizio della magia si basa su presupposti alterati, (per esempio l'idea della dualità o la richiesta di aiuto di entità supposte più potenti dell'operatore magico), quindi il risultato finale non è altro che l'intrappolamento del mago da parte di tali entità.
Questo soprattuto a livello mentale, ma con lo scopo di risucchiare la sua parte divina.
Tale e quale alle religioni.
L'unica differenza sta nell'illusione del mago di aver un non so quale potere nella preghiera superiore al potere del fedele religioso.
Cosa falsa, fasulla fasullissima!
Tutti i mei guai con lo zoo non saranno cominciati con la magia, ma lo zoo ha fatto in modo che con la magia peggiorassero.
Il mio consiglio è di tenersene alla larga, quindi, come dalla peste!!!!TongueBig Grin
Anche la sola conoscenza può contagiare, contaminare la mente, le false promesse sono enormi...bisogna avere Coscienza fortissima per studiarla senza farsene catturare...
STANNE FUORI.
Studiati Malanga, i simbad, la tct , impara a parlare con Anima, che è l'UNICA VERA MAGIA.
Ma che te ne fai di sapere le schifezze con cui zio lumino imbriglia una parte dell'umanita'? La magia è religione!Identica!!! Da una parte accendi il cero votivo alla madonna per averci il miracolo, dall'altra lo accendo per invocare lo spirito dei venti o incanalare le energie della pioggia...Con spiritelli vari che chiami a difenderti/ aiutarti....TUTTI alieni dal primo al'ultimo!!! Apparizioni mariane cosi' come spiriti che ti aiutano a realizzare incantesimi...Mi ci prendevano durante i rituali magici!!!


Comunque ti rispondo, tieni divertiti, è tutto qui religioni e sette magiche! L'osservatorio ufficiale è quello del cesnur, una volta l'anno buttano fuori un librone con tutte le religioni (ci comprende la magia in ogni sua branca) , sette, gente che fa rituali...C'è tutto.

http://www.cesnur.org/

Se cerchi certe particolarità sono segrete a chiunque non arrivi a certi livelli nelle congreghe magiche, quindi su internet non li troverai mai cmq.

Pero' per cortesia non parlatene qui di come è fatta la magia, quante branche ci sono ecc. E' uno dei modi piu' comuni attraverso i quali su altri forum distolgono addotti che si stan liberando dal finire di liberarsi. Qui questi argomenti NON ce li voglio. Se non per dire di starne lontani. Malanga fu chiarissimo con me: per liberarsi starne lontani, o non ti libererai mai. E qui si fa che è meglio per gli addotti che devono liberarsi.
Al cesnur c'era un tale di nome Piero Luigi Vigna(deceduto non da tantissimo), un grande esperto di sette, ed esoterismo. Che proprio c'hanno le mani in pasta col satanismo. La scusa che ti danno quando li becchi nelle sette sataniste: "eh, ma noi dobbiamo capire come funzionano".

Conoscerne è molto importante. Ora te lo spiego. Se tu non lo conosci come fai a starne lontano? Ciò vorrà dire che molte volte ti potrà capitare di essere in luoghi molto pericolosi inconsapevolmente, perché non sai leggere nemmeno da distante un ambiente magico.

Ciò non vuol dire che devi sapere ogni virgola, ma almeno le cose su cui si fonda, senza le quali non può essere magia. Luoghi che sono meglio da evitare. Come vieni manipolato per mezzo della magia.

La sintesi, è che per sapere cos'è la magia non glielo vado a chiedere al Lucis Trust(fondato da Alice Bailey e da un altro). Così come non andrò a leggere sul cesnur per farmi inchiappettare siccome non posso sapere neanche le basi.

Potrei aggiungere che come fa un addotto qualsiasi a stare lontano dalla magia se nemmeno sa che cos'è? Comunque fosse.

http://www.youtube.com/watch?v=0nvYKGDkqq8
Che cos'è un rituale? Un rito? Che cosa fa di un rito un rito? Non intendo la finalità, ma tipo: delle movenze, dei disegni, candele e altro.
youkai tranquillo che ci si riesce a starne lontani benissimo senza sapere cosa è un rituale, cosa è un evocazione, e pure cosa è un cero.
Ripeto che forse non sono stata chiara: con questi ragionamenti da altre parti ci tirano dentro addotti. Il primo passo è dire eh ma devi conoscerle ste cose...Incuriosire. Il secondo è passare libri..Il terzo non te lo dico e poi mi arrivan lettere che fanno rizzare i capelli di chi altrove c'è cascato proprio facendo questo percorso.
NON LE VOGLIO QUI CERTE COSE.
Difendo chi si deve liberare qui sopra e lo faccio così, perchè ci son passata dalla magia, perchè di Malanga forse ne ho letto piu' di te, e so che consigli dà a chi deve liberarsi, e so le storie di chi si è fatto abbindolare da post del genere su altri forum.
Qui certi ragionamenti sono considerati controproducenti. Se lo capisci lo capisci, se no..beh ci son tanti posti dove parlarne. Perchè accanirsi qui?
Allora non lo so. Che c'è in questa società? Veramente la normalità che mi rappresenta, e che rappresenta un mio amico, tranquilli educati senza esperienze fuori dal normale, e altro... veramente è così difficile da avere?

Io non so niente di religione, di storia perché non l'ho studiata, ma non sono mai arrivato neanche da lontano ad ambienti ove ci si droga, o chi che sia. Ad ambienti religiosi di qualsiasi tipo, e altro.

Cos'è sto culo della madonna?

Tu avrai anche idea di quelle pratiche ma io no. Ho sentito che l'occultismo e la magia viene molto praticata in italia. Passando per i padre amorth del caso.

Una esistenza tranquilla qualcuno di voi l'ha mai conosciuta? Qualche volta capita quel evento che ti scombussola un po'. Io arrivo da quella esistenza. L'esistenza tranquilla a pensarci è più uno stile di vita.

Cioè comunque non siamo tutti idioti da farci abbindolare da ogni riga di chi che sia. Veramente io non so a che ti riferisci.

Per capirci io sono arrivato fin quà per capire in che società vivo, e come difendermi. E' chiaro che nella savana qualora capisci d'esserci non sopravvivi molto a lungo rimanendo innocente e inconsapevole.
Per essere un ignorante lo conosci bene il cesnur e chi ci sta dentro... Ne sai piu' di noi mi sa a me di queste cose. Tranquillo, hai già abbondantemente la conoscenza base sulla magia Big Grin
Io provengo dalle valli di Franceschetti, Leo Zagami, e altri. Sì io parlo per un ignorantone delle mie parti. Con già della conoscenza derivande da altri ambiti, e con alcune difese mentali almeno per temi basi.

So che ci sono molti forum sulla magia su forumfree e forumcomunity, ma il pensiero veloce che mi viene è che è magia d'accatto.

Purtroppo per fare un esempio Leo è intriso nel dualismo della magia bianca o nera, così come nell'idea delle casate bianche o nere. Tende a difendere i jin, non so come si trasliterano. Però, dice molte altre cose interessanti.

Io quello che volevo non era dare informazioni sulla magia, ma riceverla, e se fosse stato il caso via pm se non per post.

E la magia, se non ho capito male viene utilizzata tutti i giorni, o le eggregori attraverso la propaganda televisiva.

Se non avessi saputo che quì c'è chi ne è entrato in contatto con la magia e per molti anni non lo avrei chiesto proprio quì. Anche perché quì c'è la conoscenza del vero volto della così detta magia e delle finalità.
Youkai kun!
Noi non diamo informazioni su di una cosa che siamo sicuri faccia male! Anche se purtroppo alcuni di noi l'hanno conosciuta.
Proprio per non fare male a nessuno.
Noi siamo qui o per tirarci fuori da un problema, o per aiutare altri a tirarsene fuori.
Il problema delle adduzioni.
E abbiamo un metodo valido che prescinde completamente dalla conoscenza di qualsiasi altro metodo, innoquo o pericoloso che sia.
Siamo qui per parlare esclusivamente di quel metodo, perché abbiamo sperimentato che solo quello ci aiuta e altre cose ci danneggiano.
Nessuno ti chiede di fidarti al 100% di noi, neanche al 30%.
La scelta se testarlo o no sta a te. Nessuno ti forza.
Però non si va a chiedere la ricetta della crema pasticciera in un sito di obesi, tantomeno si insite, secondo me.
Sono molto confusa da questa tua richiesta, non me l'aspettavo.
Dovreste rivedere il significato delle sezioni allora, dico per lo stupore della domanda. Perché la sezione è generica da spazio e libertà a chiedere ciò che riguarda il NWO, e questo lato della faccenda lo riguarda molto bene il NWO.

Infatti non sono andato a postare in una sezione come l'adduzione. Questa è una sezione di relativa-off-topic.

Ci sono tante tante tante cose che vorrei sapere. Ma non ci sono tante bibblioteche ben fornite quì vicino. Se ci fosse più lavoro avrei direttamente preso i libri che ne trattano. Teosofia e quant'altro. Consapevole di chi sono le essenze trattate i dii e i demoni. Conoscendo un po' di personalità e chi comanda.

So che franceschetti ne ha scritto, ma è un pacco da leggere... http://paolofranceschetti.blogspot.it/20...e-per.html
Pagine: 1 2
URL di riferimento