LARIS-Forum Addotti/Abduction-

Versione completa: annusare....
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Posto questo sogno che mi è capitato di fare anche qualche mese fa (circa 6). Premetto che thanathos mi stava facendo provare a passettini la tctd flash in quel periodo.
I sogni sono pressoché simili, variano pochi dettagli.
Quello di 2 notti fa era: stavo a letto sempre con di fianco a me un'altra persona che stà dormendo (presumibilmente mia moglie). la posizione in cui sono steso, mi rendo conto mentre mi sveglierò, essere la stessa che stavo sognando.
Qui i due sogni si somigliano tantissimo per sensazioni e ricostruzioni le uniche differenze la fanno le camere da letto che sono pressoché diverse nei particolari (ma mai identiche a quella dove dormo abitualmente).
Sento dei rumori venire dalla porta della camera (che è aperta) che sto sognando, e subito penso ad un cane che stà entrando. Ma un cane feroce, che potrebbe avere la reazione di attaccare se mi muovessi o facessi strani gesti. Nel frattempo (non so perché!) mentre ero steso nella stessa posizione in cui mi trovavo nella realtà, sogno che stò scrivendo un messaggio al cellulare. Il cellulare non è il mio e non ce l'ho così, ma ricordo benissimo che la luce dello schermo del cellulare era blu elettrico mentre scrivevo. Mi preoccupo subito che nella penombra della stanza si sarebbe vista benissimo quella luce e che il cane feroce ne sarebbe potuto essere attirato, ed io non volevo.
Quindi subito per non far vedere la luce, mi schiaccio addosso nel viso lo schermo per smorzare la luce dello schermo e rimango immobile.
Sento che si avvicina e penso che si è messo esattamente tra noi (tra me e mia moglie) e ho come la sensazione che mi stia annusando... come fanno gli animali predatori che cercano di scovare indizi o sentire l'odore della preda o scoprire/capire qualcosa di nuovo/strano/insolito.... insomma una sorta di cercare/capire in maniera animale. Percepivo proprio come se un muso si avvicinasse prima alla schiena, poi al collo, ed infine si attaccasse alla mia nuca.
IO FERMO! Immobile, ma percepivo bene come qualcosa puntato alla nuca. Come se il cane si fosse fermato con il suo naso puntato alla nuca aspettando qualche azione o odore.
Fatto stà che mi sveglio, ma la sensazione per qualche secondo mi rimane.

Come dicevo mesi fa feci un sogno identico e l'inizio ve l'ho già raccontato perché non differiva per niente. Poi prosegue sempre in maniera simile solo che era estate ed io dormivo mezzo nudo sul letto.
La posizione che sogno è sempre la stessa della realtà, ed ho anche li la sensazione che qualcosa o qualcuno entri e salga sul letto come un gatto e cominci ad annusarmi come fanno loro dalle gambe salendo per arrivare alla testa. Ed anche li mi sveglio. La sensazione del gatto che sale sul letto e ti annusa la conosco bene avendone tre e vi garantisco che era la stessa cosa! Solo che non potevano essere loro, in entrambi i casi, perché dormiamo a porta chiusa per evitare che uno di loro ci svegli nella notte.

Vi dico che idea mi ha dato l'ultimo sogno (e che anche il primo mi aveva suggerito)

Penso siano parassiti. Oramai so che in tutta la mia vita l'unica cosa che riuscivano a fare era cercare di impaurirmi nei sogni. A volte li cacciavo malamente, altre scappavo, altre mi svegliavo ma niente più... Ma ora credo che a volte non riescano più a trovarmi.....

L'interpretazione archetipica che ho dato a questi sogni identici è stata questa: Io li avverto e sogno qualcosa di identico alla realtà che mi fa vedere che succede. Li percepisco, magari mi cercano ma spesso non mi trovano perché cerco di essere trasparente. quindi loro cercano nella virtualità ciò che pensavano di trovare come farebbe un animale che segue odori o tracce... insomma mi "annusano" per vedere se c'è quello che cercano visto che non lo trovano.
La mente cercando di leggere i messaggi, interpreta quel cercare così come lo farebbe una bestia, un predatore.
Questa idea che avevo inizialmente nel primo sogno, mi si è rafforzata con il secondo perché (guarda caso) stavo scrivendo un "messaggio" su di un cell che emetteva luce blu (parte animica? oramai penso proprio di si) che (sempre guarda caso) io prontamente cerco di nascondere appiccicandomelo addosso, quando capisco che la bestia stà cercando e potrebbe attaccarmi se la vedesse.

Che ne pensate?
URL di riferimento