Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
"Abduction e coscienza" di Leonard Sersani
26-03-2012, 02:00 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 26-03-2012 04:12 PM da Fianna.)
Messaggio: #18
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani
Ho riletto questo articolo dopo mesi nel tentativo di avere info e capire cose mie per uscirne meglio Blush Perchè ovviamente non lo ricordavo dopo mesi, e poi i tempi di riflessione su che leggi sono lunghi alle volte mentre ti liberi. Direi illuminante e parecchio comprensibile anche per chi non ha grandi basi in materia .
Ho riletto anche i commenti che feci mesi fa, oddio mi sa che erano un po' spinti dalla situazione di sofferenza del momento anche, e si capiva male che intendevo dire.
Chiariamo che io dicevo che mancano deadduttori, e che quindi se meno gente stesse dietro all'ufo abbarbicata sul monte magari, e si interessassero di addotti invece, per noi sarebbe meglio, per un fatto numerico, non che i deadduttori devono star dietro a certi casi che so benissimo dare solo disperazione pura a parlarci, perchè occorrerebbero anni per fargli cambiare le idee di base per cui non si liberano, e magari nel frattempo ci litighi anche e devi riuscire a fargli capire le cose senza farli innervosire, e in giusto 2-3 anni ce la fai a fargli iniziare un percorso di liberazione...Pretendere la santità dai deadduttori mi pare davvero eccessivo Angel E poi appunto: son pochi, normale che si concentrino su chi vedono ha i requisiti minimi per uscirne.
Io non libero la gente, sono ancora a liberarmi io , ma di mail in privato me ne arrivano con domande molto generali a cui certe volte cerco di rispondere, e credetemi capita che non c'è il verso nemmeno di fargli capire le cose basilari a chi scrive. Ci son persone che pretendono di liberarsi dagli alieni come si va dall'esorcista che ti libera dal demonio, pensano:"ne serve uno bravissimo e mi mette apposto." Vale a qualcosa che gli spieghi mille volte che nessuno le libera se non fanno da sole la quasi totalità del percorso? Che gli possono insegnare tecniche, dargli dritte, ma che devono metterci del loro?
No...Continuano a volere solo Malanga che mai avrebbe voluto essere considerato una condizione indispensabile alla liberazione altrui; il Proff è un genio, a livello mondiale è quello che ha fatto di più per noi, ma ha lavorato una vita per farlo capire alle persone che non le liberava lui, che piu' che agli alieni dovevano guardare alle loro risorse interiori, ad Anima, e lavorare su se stessi. Insomma se vuoi ce la fai anche da solo, se c'è chi lo ha fatto si puo' fare, se non ci riesci perchè hai bisogno di una mano ne esci con qualsiasi bravo deadduttore, anche se non è il Proff. E per quanto glielo spieghi a qualcuno non ne cavi un buco. Poi ci son quelli che devono distinguere l'alieno dall'angelo, mica si puo' bruciare un angelo...Iperreligiosi, come mia zia che se provi a contestargli che non sono demoni ma grigi quelli che la importunano la notte ti cacciano di casa, e quelli che ti contestano tutto, anche coi idiozie belle e buone che qualcuno mette in giro, mentre gli dai una mano. Io non potrei mai farlo che vedo che fanno i deadduttori, mi deprimerebbe troppo la cosa (se fossi libera, certo) e penso che per farlo serva un carattere davvero molto forte.
Quindi assicuro che capisco benissimo se i deadduttori non portano avanti tutti, sono pochi il tempo è che è ( son persone che in genere lavorano ed hanno una vita loro, e finsice che ogni buchino di tempo lo dedicano a noi) e se vogliono liberarne di addotti non possono passare un anno dietro ai casi più disperati...Che si faranno il loro percorso e poi quando son pronti si libereranno, certo. Che poi piu' Anima si liberano piu' passano le info alle sorelline indietro ^____^
Comunque per quanto concerne la liberazione è un articolo interessante ma sopratutto molto utile per farci capire cose basilari spiegate in maniera comprensibile. E' vero certe volte ti parlano di presa di Coscienza e tu che non cel'hai, magari sei all'inizio anche, e non capisci nemmeno bene a che si riferiscono...E resta un po' nebulosa la cosa. Qui è spiegato bene Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Messaggi in questa discussione
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Berserker - 27-08-2011, 04:53 PM
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Berserker - 27-08-2011, 05:08 PM
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Berserker - 28-08-2011, 11:53 AM
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Berserker - 28-08-2011, 02:16 PM
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Berserker - 28-08-2011, 03:01 PM
RE: "Abduction e coscienza" di Leonard Sersani - Fianna - 26-03-2012 02:00 PM

Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)