Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Riflessioni... emozioni di questi giorni...
03-05-2012, 09:00 AM
Messaggio: #1
Riflessioni... emozioni di questi giorni...
Solo un addotto può capire cosa prova un addotto!
L'amarezza di comprendere che la tua vita è stata controllata e pilotata e lo sconvolgimento che avviene quando lo scopri... ma anche il desiderio febbrile che ti spinge a dire ORA BASTA, voglio essere LIBERO.

Ti rendi conto che tu non sai cosa voglia dire essere LIBERO veramente e in fondo hai sempre sentito che c'era qualcosa che non andava e che, a volte, ti sentivi un estraneo nella tua stessa vita. Ti sei trovato a sperimentare sentimenti strani senza capirne realmente il motivo, a sentire che c'era qualcosa che ti frenava dal fare le cose che desideravi, come se qualcuno ti mettesse sempre i bastoni tra le ruote. E poi quell'indecisione, come se dentro di te si muovessero forze contrastanti che volevano andare in direzioni opposte. Che sofferenza guardarsi e sentirsi così diversi dagli altri senza riuscire mai a darsi spiegazioni.

All'inizio non è facile, ti senti ancora più braccato e ti chiedi fino a che punto sia la tua mente che ti gioca brutti scherzi. C'è la paura, quella che dentro di te avevi sempre sentito ma non capivi perchè. E fa sorridere anche pensare che hai già avuto il tuo bel da fare a relazionarti con gli umani e adesso..... ti tocca dialogare con gli alieni. Non li conosci, non sai neanche chi siano, eppure loro hanno condizionato pesantemente la tua vita.

La voglia di liberarsi è così forte che vorresti poterlo fare con un semplice click, ma sai, sei consapevole che questo è un viaggio che serve alla tua anima per conoscersi, per aiutarti a prendere finalmente in mano le redini della tua vita.

Inizi a chiederti come sarà vivere come un essere libero e non vedi l'ora di poterlo fare, e sapere di essere padrone di te stesso, sperimentare la libertà, la realizzazione, i desideri.... la tua vita vera!
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-05-2012, 03:27 PM
Messaggio: #2
RE: Riflessioni... emozioni di questi giorni...
dalla nostra esperienza l'unico modo di relazionarsi con gli alieni è di lucidare bene le tue scarpette ferrate, fare una rincorsa di almeno 3 passi e prenderli bene bene a calcioni sulle kiappe.
Nel caso ti riesca la cosa migliore è cancellargli direttamente dalla tua esistenza, in caso contrario se te ne trovi uno davanti i calcioni sono la dialettica migliore per fargli capire che se ne devono andare. ogni altra discussione è tempo perso perchè ciò che non sono calcioni loro lo capiscono con " tornate pure".
L'unico dialogo che devi imparare a fare è quello con te stessa e la tua Anima, o la tua essenza o comunque la voglia chiamare.
Per il resto sappi che tutti noi ci siamo passati in mezzo e ben ci ricordiamo che spesso le cose non sono così facili agli inizi.In bocca al lupo e sopratutto non ti buttare mai giù e tieni e vivo ed alto lo spirito combattivo Big Grin per essere in grado di reagire contro tutti quei bastardi e brutte bestiacce che ci vengono a rompere grrr
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-05-2012, 07:26 PM
Messaggio: #3
RE: Riflessioni... emozioni di questi giorni...
Sì grazie...... comunque "dialogare" era ovviamente inteso in senso ironico!
Mi sto allenando coi calci e le rincorse Big Grin
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-05-2012, 01:15 PM
Messaggio: #4
RE: Riflessioni... emozioni di questi giorni...
(03-05-2012 09:00 AM)shanti Ha scritto:  Inizi a chiederti come sarà vivere come un essere libero e non vedi l'ora di poterlo fare, e sapere di essere padrone di te stesso, sperimentare la libertà, la realizzazione, i desideri.... la tua vita vera!

Non a tutti va bene sai, quando sei legato ad una persona e hai figli hai una doppia amarezza, perche capisci che c'è affetto e non sei sicuro che ci sia amore.
Ti chiedi se la persona accando non l'hai scelta tu, senti che la risposta è si ma non la vuoi sentire, magari ripensando alla persona che hai deciso di non scegliere per stare con l'attuale compagno/a (scelta loro).

Una situazione che ti fa piangere dentro, una ferita che si rimargina con fatica, anche se sei libero, la società, i figli, l'affetto, ti portano a restare così, legato al tuo passato, perchè non vuoi far soffrire, e così ti liberi da loro ma resti schiavo del tuo passato.

La vita è fatta si scelte, ora la mia anima piange perche deve rispondere e pagare per scelte che hanno fatto a suo nome.

Questa è la più grande ferita a volte può rimaginarsi ma resta la più grande cicatrice.

Davvero comprendo appieno il termine "cicatrix"

Ma forse è vero anche che il mio processo di liberazione non è del tutto finito, per cui sono fiducioso e continuo a lottare, indietro non voglio tornare, avanti si può solo migliorare. Alla peggio rimane com'è ora.

Pillola blu ti svegli domani e non ricordi nulla, pillola rossa scopri quant'è profonda la tana del bianconiglio.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-05-2012, 02:10 PM
Messaggio: #5
RE: Riflessioni... emozioni di questi giorni...
Sì luke, anche io penso a tutte quelle cose che dici tu e ci sto male. Penso al mio matrimonio finito in modo strano anni fa e che forse poteva andare diversamente se avessi deciso io e poi la mia attuale relazione che in questo momento non so come finirà perchè stanno accadendo cose strane. Soprattutto nei legami affettivi io ho sempre sofferto molto, come se mi sentissi frammentata tra scelte diverse che non sentive mai mie, e ora capisco perchè!!!
Il passato ormai non posso più cambiarlo però almeno se ne esco posso avere un futuro libero..... insomma almeno provarci a ricostruire la mia vita!
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)