Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
come mai non funzionano le tecniche
29-01-2013, 01:18 PM
Messaggio: #1
come mai non funzionano le tecniche
Cari ragazzi Smile ho letto in giro ultimamente di diverse persone che non riescono a liberarsi pur applicando la tct flash e se ne lamentano....Nulla di nuovo. Malanga stesso lo spiega da una vita come mai non funzionano le tecniche. Non funzionano quando non ci si vuole liberare, quando uno gli alieni vuole tenerseli per qualche ragione. Basta pensare che siano buoni per qualcosa o che vi vogliono bene e vi sentite soli, o motivi simili..e nessuna tecnica vi aiutera' mai. Aggiungo che un interferito che si vuole liberare deve stare lontano da tutta una serie di pratiche magiche esoteriche massoniche ecc. e usare le tecniche per Proff per liberarsi, non fare mix con altri personaggi magari impelagati con rituali vari di varia natura...La ricerca piu' avanzata al mondo sulla liberazione dai parassiti cel'ha Malanga, potete senza dubbio andare a guardarvi altri o altro e applicare tutto insieme, ma se poi non funziona non dite che la colpa è della tecnica che non funziona eh...

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-01-2013, 03:22 PM
Messaggio: #2
RE: come mai non funzionano le tecniche
Sono d'accordo, ma aggiungerei anche che in ridottissima parte, c'è anche chi deve ancora assimilare meglio l'argomento. Informarsi di più, leggere qualche articolo del perchè funzionano e perché sono possibili anche altre cose (tipo le abduction).
Perché ho anch'io l'impressione che ci siano molte persone che per motivi personali non si vogliano liberare. Il problema è che forse non lo sanno nemmeno loro (o almeno) non lo vogliono ammettere nemmeno a loro stessi (e qui si torna un pò al punto di partenza: CONOSCERE TE STESSO. Se nemmeno tu sai il perché di cose tue come speri che te lo venga a dire una tecnica?)Poi, sempre secondo me, ci sono quella minoranza che è venuta in contatto con questa realtà da poco o solo parassitati o addirittura sono borderline, che leggono e provano a praticare, ma che non ne sono convinti nemmeno loro che sia possibile o funzioni.
Un pò come quelli che credono poco nella religione (e in teoria farebbero bene!) ma in momenti difficili della vita o se gli capita un periodo sfigato o qualcosa di appena strano si vanno a far benedire e poi dicono: "mah tanto male non fa, al massimo non farà niente!"
Ecco, presa con questo spirito qui, è logico che non funzionerà mai! Perchè sei tu il primo a non crederci o non volerlo.
Ecco perché ai cosidetti scettici o solo dubbiosi consiglio di leggere bene anche altri lavori del proff. di modo che capiscano che sono possibili e, cercando bene, gli si spiega anche perché sono possibili.
Lo dico perché è una cosa normale in quasi tutti gli esseri umani. Anch'io a volte ci sono cascato. Ma non è un male anzi... è l'ennesima esperienza che ti serve per capire meglio una cosa (intendo porsi delle domande e cercare di capire! Wink Non l'esperienza delle abduction! Dodgy)

Do your best and... fuck off all rest!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-12-2013, 03:20 AM
Messaggio: #3
RE: come mai non funzionano le tecniche
(29-01-2013 03:22 PM)klaurava Ha scritto:  Sono d'accordo, ma aggiungerei anche che in ridottissima parte, c'è anche chi deve ancora assimilare meglio l'argomento. Informarsi di più, leggere qualche articolo del perchè funzionano e perché sono possibili anche altre cose (tipo le abduction).
Perché ho anch'io l'impressione che ci siano molte persone che per motivi personali non si vogliano liberare. Il problema è che forse non lo sanno nemmeno loro (o almeno) non lo vogliono ammettere nemmeno a loro stessi (e qui si torna un pò al punto di partenza: CONOSCERE TE STESSO. Se nemmeno tu sai il perché di cose tue come speri che te lo venga a dire una tecnica?)Poi, sempre secondo me, ci sono quella minoranza che è venuta in contatto con questa realtà da poco o solo parassitati o addirittura sono borderline, che leggono e provano a praticare, ma che non ne sono convinti nemmeno loro che sia possibile o funzioni.
Un pò come quelli che credono poco nella religione (e in teoria farebbero bene!) ma in momenti difficili della vita o se gli capita un periodo sfigato o qualcosa di appena strano si vanno a far benedire e poi dicono: "mah tanto male non fa, al massimo non farà niente!"
Ecco, presa con questo spirito qui, è logico che non funzionerà mai! Perchè sei tu il primo a non crederci o non volerlo.
Ecco perché ai cosidetti scettici o solo dubbiosi consiglio di leggere bene anche altri lavori del proff. di modo che capiscano che sono possibili e, cercando bene, gli si spiega anche perché sono possibili.
Lo dico perché è una cosa normale in quasi tutti gli esseri umani. Anch'io a volte ci sono cascato. Ma non è un male anzi... è l'ennesima esperienza che ti serve per capire meglio una cosa (intendo porsi delle domande e cercare di capire! Wink Non l'esperienza delle abduction! Dodgy)

Ciao .Io credo nel lavoro del proff e sono sicuro che si riuscirà a fare ancora tanto,però più passa il tempo e più mi allontano da questi argomenti.Premesso che non so ancora se sono addotto o parassitato o altro, mi sembra però che questo mio distacco stia avvenendo per una sorta di distrazione o apatia causata da qualcuno o da qualcosa.Da quando vi seguo mi sono successe parecchie cose strane...corrente che va via in tutto il palazzo senza un apparente motivo e solo in una linea,scricchiolii vari di mobili e la più strana ,una notte appena coricato mi sono sentito una pressione su una coscia,sono rimasto un pò stupito e ho pensato che mi stavo auto suggestionando, ma la pressione non passava,convinto di aver dimenticato qualche cosa sul letto ho fatto luce con il cell e niente.Dopo la pressione era svanita.La cosa positiva è che queste cose non mi spaventano perchè so di essere o di avere una forza molto più potente, ma allo stesso tempo forse non ho paura perchè non ho mai visto o non ricordo nulla in merito.
Scusa lo sfogo....Grazie
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
18-12-2013, 03:04 PM
Messaggio: #4
RE: come mai non funzionano le tecniche
Indagare sempre su se stessi!
E' quello il punto di partenza ed il principale! Poi ci può anche stare un allontanamento, una pausa, un momento di stacco.... l'importante è sapere perché! Chiederselo, indagare.
E' vero che le cose vanno anche assimilate!
Per quanto riguarda le stranezze.... anche li indagare! Ma sappi che spesso (anche nella vita di tutti i giorni!) si disturba chi è sulla buona strada (quella della libertà!), mai chi sta già sulla via che qualche altro gli ha imposto, o raggirandolo, suggerita. Wink

Do your best and... fuck off all rest!!!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-12-2013, 03:55 AM
Messaggio: #5
RE: come mai non funzionano le tecniche
concordo con Klau.
c'è da dire che magari tutte queste cose ti capitavano, ma quando accadevano ti dicevi che magari era solo suggestione, o altri fattori.
Quando acquisisci delle info irrimediabilmente cambia la tua visione sul mondo, cambia il tuo punto di vista.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)