Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
qualcuno ha sognato un ragnone?
14-08-2011, 01:33 PM
Messaggio: #1
qualcuno ha sognato un ragnone?
Stanotte ricordo poco di un "sogno", o che era...Non un abduction, credo una percezione strana.
Qualche giorno fa scrissi un post qui per cercare di capire che era il ragnone che ricordavo durante un rapimento, io non ho mai letto di ragnoni nelle astronavi, ma lo ricordavo...
Stanotte di un sogno ricordo solo una voce maschile, e la visione di un ragnone, piu' colorato, con luci piu' luminose, come si vede nei viaggi astrali. Non ho capito che è successo, Anima sa che non deve allontanarsi e non credo lo abbia fatto. La visione di chi avevo? La voce maschile diceva "vedi che strana creatura, quello è un esoscheletro, ...ecc. " e altro che vi dico io non mi intendo di insetti, la voce maschile lo descriveva con parole che io non conosco, ho studi umanistici, in psicologia pedagogia sociologia vado bensissimo, in scienze no. Esoscheletro me lo ricordo, ma non ricordavo che voleva dire, in pratica il ragazzo diceva che ha lo scheletro di fuori che protegge la ciccia morbida dentro...Ma lo descriveva meglio poi.
In questo periodo mi rendo solo conto che Anima ha spesso contatti con altri, ignoro come avvengano per lo piu', cioè se ha captato il pensiero durante una abduction altrui, o se ha captato un ricordo, o un sogno di un altro che stava avvenendo. Poi ricordo ci ha parlato credo, ma non cosa gli ha detto e che è successo.
Qualcuno di voi ha sognato un ragnone?
Chissa' con chi cavolo ero in contatto...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:34 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-08-2011 01:35 PM da Fianna.)
Messaggio: #2
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Berseker87
Da come lo descrivi mi viene da pensare a questo:
ragnone
Prova a disegnarlo Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:35 PM
Messaggio: #3
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
Non è cosi' per nulla.E' un ragno a cui le zampe manco le vedi, sono sotto il corpo, che è solo un grosso ovale nero e duro, come il guscio dei maggiolini, ma nero tutto unito e piu' alto nel centro che ai bordi, le zampette forse sporgono solo un po'...Ma non le ricordo. Ed è alto a meta' tra la caviglia e il ginocchio di una persona di media altezza...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:38 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-08-2011 01:38 PM da Fianna.)
Messaggio: #4
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
L'amministratrice è cosi' RINCO che ha modificato un post invece di citarlo cry cry cry cry cry
Infinite SCUSE cry E non posso restituirvelo.... -_-
Abbiate compassione ragazzi..... -_-



Ciao Gimmi Smile
vorrei avere piu' tempo per risponderti ma oggi lavoro al sito..Speriamo di farcela comunque Smile
Il ragno nero esiste, molti addotti lo hanno visto, ancora ignoro che cavolo di funziona abbia (e che puo' fare? senza mani, senza coda...fa con le zampette?! :huh: ) ma ce lo sognamo perchè forse l'abbiamo visto. Ho letto che sei positivo al test, quindi possiamo dire che sei addotto. Nel tuo sogno ho riveduto molte cose che sogno anche io nei miei incubi, anche se ora succede sempre piu' spesso che....il finale cambia. I miei erano come i tuoi: finivano con la disperazione piu' ceca, nulla c'era da fare, avevano già vinto e anche io sentivo che mi era stato fatto qualcosa (io sentivo alal testa) per cui poi non ero piu' io, e la depressione io cel'ho avuta maggiore. La vita piena di problemi gli addotti cel'hanno tutti, anche io fui scaricata in modo orribile in una situazione assurda a 19 anni e volevo uccidermi...Ma alla fine secondo me buona parte la fanno i bestiolacci, se non li hai intorno sei molto piu' forte. Ti dico del sogno via via che ci ho trovato di identico ai miei.


"Ancora una volta ho un problema agli occhi. Questa volta sono sicurissimo sia l'occhio destro a darmi problemi.. sempre il destro.
Avessi un centesimo per ogni sogno fatto dove avevo problemi agli occhi sarei ricca...Si traduce con: problemi a vedere la realta'. Io facevo sogni dove vedevo male, offuscato, o immagini che poi non erano che c'era davvero e io lo sapevo. O è per la valenza psicologica di "non vedere la vera realta'" o è il ricordo che ti offuscano anche la vista quando ti rapiscono...Sai che rimbambiscono gli addotti per portarseli via, senno' sai che calcioni si prenderebbero da tutti...

Ho fatto un sogno dentro il sogno.
successo mille volte anche questo a me.Credo risalga sempre agli stati di coscienza alterati che danno loro.
E ora più che mai sento che non è la prima volta che sogno di sognare. Sto sognando di essere a letto e di sognare.
idem Il muro è nero e umido.. sembra una grotta..
ci portano gli addotti nelle grotte anche, sono basi sotterraneene ho sognate tante pure io...
ma almeno il lavabo e lo specchio sono bianchi e luminosi.
bella immagine di speranza penso :
) Mi viene ancora da vomitare. Sono sotto shock all'idea di aver avuto questo grosso ragno nell'occhio tutta la notte.
credo che stia per un mi fa schifo che mi fanno la notte, giustamente...
che è rimasto tutta la notte a succhiare sangue dal mio occhio.
di succhiare enrgeticamente succhiano...qui è reso col succhiano sangue. Io sognavo di perdere sangue..
Poi sento una voce, o sono io che me lo dico nella testa.. non saprei. Mi dice che ragni e cavallette fanno sempre cosi di venerdi (oggi è mercoledi).. Che sotto il giorno di venerdi sono più deboli e si staccano anche se sono sempre più numerosi.
deve avere un valore simbolico ma non lo afferro....
Mi volto e guardo nella grotta. E' completamente buia.. sembra un tunnel in verità e in fondo c'è una luce bianca. E' una porta. Mi avvicino e sembra una di quelle porte dei sommergibili. con una grossa maniglia e un grosso vetro spesso. Vedo oltre la porta.. è tutto buio. Dentro c'è un uomo sulla 50ina. Gli hanno fatto qualcosa. E' molto spaventato. Penso sia sotto shock. A volte urla e piange.. e cammina in cerchio. Ha la pelle molto bianca, sembra davvero malato. E' trascurato con i vestiti logori e i capelli lunghi bianchi, forse anche la barba. Per terra vedo che c'è lo stesso ragno morto che mi si è staccato dall'occhio. Dice che fa parte dell'esperimento. Serviva solo per iniettare qualcosa dentro di noi. Su di lui qualcosa non ha funzionato bene e piange. Dice che si sta trasformando in qualcos'altro ma forse non sopravvivrà alla trasformazione. Dice che anche a me hanno fatto la stessa cosa, che anche io cambierò e mi trasformerò.. è inevitabile.. non posso fare nulla per impedire che accada. Non c'è lotta perchè semplicemente non c'è speranza..
Mi sento molto triste.. la luce che ho dentro è come fosse spenta.. E' andata via.. Sento il vuoto nel mio petto.. il buio e il freddo.. Mi sveglio.."
vabbè è per che fanno agli addotti...Io sognavo di stare per morire, di non essere piu' io per qualcosa che mi avevano fatto alal testa e urlavo nei sogni.Ma poi diventava tutto di ghiaccio e io salivo una montagna gelata e sotto ai piedi nel ghiaccio c'erano le teste congelate dei morti prima di me, salivo la montagna per morire in cima non non volevo finire cosi', ma non sapevo come fare...
Poi l'ho scoperto :woot:
Gimmi questi sogni si fanno finchè non inizi a uscirne, perchè sono furbi e ti fanno credere che non puoi opporti, come dici nel sogno: non c'è lotta perchè non c'è speranza...
Invece c'è la lotta e c'è la speranza, e poi sai che sognerai?! Di fargli TU il kiulo al ragno quando si avvicina Wink e ti sentirai mille volte meglio. Puoi avere la maa, puoi averci fatto che ti pare, puoi rimettere tutto apposto, ok?! Li manderai via e basta incubi Smile
Se sta succedendo a me possono farlo tutti Smile
Basta nonc redere che hanno vinto: non è vero!!!Anzi sono parecchio disperati perchè il ragno dal buco non lo cavano loro, ma aglia ddotti fanno di tutto per farglielo credere, cosi' uno si arrende...
Ma hai detto che hai il test da 2 mesi...Che fai per liberarti? Smile Hai fatto la tct o fai i simbad?
Ho letto che non ci credi tanto, senti io la penso cosi': se è vero ti liberi, se non è vero son comunque tecniche con cui ti conosci meglio, sono gratis, val la pena provare Smile Anche se erano solo incubi e poi passano ci hai guadagnato tanto Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:39 PM
Messaggio: #5
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Alroc68
Gimmi, ho riletto il sogno e potrei dare un'interpretazione, ma non darla per scontata perchè le mie sono solo supposizioni. Quando analizzo un sogno cerco di riportare le immagini che vedo a metafore di qualcos'altro. Per esempio:

1) il ragno=parassita (ti ha succhiato il sangue tutta la notte ovvero ti ha rubato l'energia tutta la notte e forse potrebbe essere una immagine di come la tua mente cerca di descrivere questo essere che che ti sta sfruttando, forse è un lux);

2) I tunnel e le grotte sono un ricordo che abbiamo tutti perchè probabilmente ci portano lì quando devono fare i loro loschi traffici con noi;

3) Il vecchio secondo me è il tuo spirito, lui sta cercando di farti vedere cosa gli fanno, cioè tu sogni che vi fanno la stessa cosa, ma in realtà tu e il vecchio siete un unico essere (il tuo corpo e il tuo spirito) che si guardano reciprocamente e riconoscono di vivere la stessa esperienza;

4) Il cambiamento secondo me il cambiamento è la presa di coscienza che sta modificando il tuo modo di vedere chi sei, hai giustamente paura che l'essere violento dei tuoi incubi si possa palesare e hai la sensazione di non poterci fare niente, ma è un pensiero indotto dal lux; se io e Fianna abbiamo capito come agiscono, ogni interferenza ha un suo compito preciso. Il lux in questo caso ha il compito di indebolire la tua forza di volontà, perchè lui è nella tua testa e conosce ogni tuo pensiero, quindi appena trova il punto debole ti attacca senza pietà, il ringhio invece ti rende irrascibile e con turbe varie (ma per fortuna tu mi sebri a posto, a parte l'episodio di rabbia di ieri sei equilibrato);

5) La luce che si spegne è forse la tua anima ridotta al lumicino, relegata in uno spazio interiore congelato da anni di sofferenze. Forse hai creato una separazione tra te e questa sofferenza, ma è come mettere la polvere sotto il tappeto, prima o poi ritorna. In questo caso c'è da fare un lavoro di scavo interiore che devi decidere come gestire e se senti di non potercela fare da solo chiedi aiuto a una persona in grado di aiutarti perchè noi siamo solo persone e non possiamo dare un supporto di tipo medico, devi valutare se sei in grado di affrontare tutto da solo o se lo vuoi affrontare con un aiuto, ma qui è una scelta tua.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:39 PM
Messaggio: #6
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Gimmi@
Grazie per l'interpretazione del sogno.. sembra molto coerente con la situazione..
Probabilmente è solo un periodo.. spero che le cose miglioreranno..
Ci sono anche dei problemi nella vita personale quindi potrebbe anche essere un insieme di cose a generare continuamente questi incubi..
I brutti incubi, un tempo, erano a cadenza quadrimestrale/semestrale.. gestibile insomma..
Ma ora sembrano avvenire ogni 3/4 giorni.. e questo è diventato meno gestibile.. Smile

6/7 anni fa ho avuto una depressione davvero violenta.. Mi caricavo la sera e sentivo di non avere più calore dentro.. era come avere un blocco di ghiaccio al posto dei polmoni.. Chiudevo gli occhi senza che mi importasse se li avessi riaperti la mattina successiva.. Mi sono stati prescritti dei farmaci in questo periodo.. Ma a mio avviso erano acqua fresca.. e ho smesso di prenderli..
Ne sono uscito con le mie sole forze..
Quindi l'idea del supporto medico non mi interessa al momento.. Ma grazie comunque del consiglio.. Smile

Comunque non credo che la depressione abbia avuto origini soprannaturali.. Un giorno mi telefona la mia ragazza con cui ero fidanzato da 7 anni (la stessa ragazza che avrei voluto diventasse mia moglie) e mi confessa che aveva una relazione con il mio migliore amico da ben 2 anni.. Lo stesso amico con cui mi confidavo quando avvertivo una certa lontananza da parte di lei...
A chi non sarebbe venuta un pelino di depressione? Smile

Un salutone..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:40 PM
Messaggio: #7
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Emblema
Gimmi l'importante nella vita non è non cadere, ma l'importante è il rialzarsi sempre e comunque Forza Gimmiiii!!! Big Grin

ritornando in tema tu dici: I brutti incubi, un tempo, erano a cadenza quadrimestrale/semestrale.. gestibile insomma..
spero che ora ti sia scocciato di gestirli vero Gimmi?!
è allora Forza che ti stai gia liberando Wink
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:40 PM
Messaggio: #8
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Gimmi@
Si si ora mi sono scocciato..
Devo solo abituarmi all'idea che si possa fare qualcosa..
Dopo 33 anni di incubi pensavo che la vita fosse questa.. Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:40 PM
Messaggio: #9
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
@Alroc68
NOOOOO! la vita non è questa, te lo assicuro. Se non ci credi, ti basta rileggere dei post scritti da me e che ti sono piaciuti. Questi post non avrei mai potuto scriverli due anni fa perchè volevo solo morire al più presto. Adesso invece mi sento bene, davvero bene, provo pienezza e appagamento, sento di dover scrivere delle cose che possono essere utili, ma non sto tutto il giorno al computer, perchè vivo la mia vita, mi occupo delle persone a cui tengo, insomma la parola depressione non c'è più, esiste solo un sentimento di pace interiore (almeno per adesso è così, può darsi che poi cambi, ma tutto sommato è da novembre 2010 che non ho più crisi esistenziali, quindi spero davvero di esserne fuori finalmente e se dovesse capitarmi qualche episodio so come agire, ho gli strumenti del simbad e del tct per poter agire)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2011, 01:41 PM
Messaggio: #10
RE: qualcuno ha sognato un ragnone?
senti io ero piena zeppa di paure, fissazioni, c'avevo di tutto...
Passato tutto Smile
Mi vanto negli ultimi giorni del fatto che per anni non guidavo per paura (32 anni io) , scesa dall'esame per la patente non avevo piu' guidato: troppa paura...
Sto andando a scuola guida e ora guido benissimo Smile
Insomma cambi in tante cose poi Smile
la depressione ceca 24 ore al giorno passa Smile
Passa il sentirsi immobilizzato...
insomma: CONVIENE DISALIENARSI ^_^
e la vita vera è questa, mica quella che fai con i bestiacci che vogliono solo che la vita gliela dai a loro...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)