Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Se prendo una droga o il DMT mi aumenta Coscienza e mi libero prima
21-05-2014, 08:52 PM
Messaggio: #1
Se prendo una droga o il DMT mi aumenta Coscienza e mi libero prima
La bufala delle bufale.

Apparte che probabilmente c'aveste solo le allucinazioni, e non aumentate coscienza un accidente...Ma anche se fosse, sareste dipendenti da una sostanza per ascoltare coscienza vostra, il chè non è saggio. E anche se fosse, siccome per gestire certe informazioni conta il percorso che avete fatto per arrivarci, e qui non c'è percorso ma un salto attraverso una sostanza, o non le capireste, o ci restereste sconvolti...

Insomma, mollate ogni droga, ogni sostanza che pensate possa accorciarvi la strada...E usate solo mezzi propri sia per liberarvi che per in generale parlare con coscienza vostra Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-05-2014, 01:07 PM
Messaggio: #2
RE: Se prendo una droga o il DMT mi aumenta Coscienza e mi libero prima
Il professore lo spiega in un intervista, che usando droghe psicotropiche specialmente il dmt, si avrebbe un aumento di coscienza temporanea ma finito l effetto della sostanza il "terzo occhio" si richiude.
Penso personalmente che per un iniziazione di un percorso spirituale possa anche essere utile affidarsi a delle sostanze, per capire per chi non ne ha una minima idea di diverse "realta".. Nel libro a "scuola dallo stregone" di Castaneda infatti il novizio si affida allo stregone che gli fa utilizare diversi potenti allucinogeni.. ma in altri libri spiega molto bene che serviva solo per abituarlo a queste nuove dimensioni, stati mentali ecc ecc.
Penso che se una persona si trova ad usare determinate sostanze å perche deve capire che in "futuro" non ne avra bisogno.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-05-2014, 05:20 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-05-2014 05:29 PM da Fianna.)
Messaggio: #3
RE: Se prendo una droga o il DMT mi aumenta Coscienza e mi libero prima
No Francesco, NEMMENO per iniziare!!!!
Castaneda infatti per me era addotto, vedeva alieni/spiriti ovunque. Affidatevi a lui e non vi libererete mai.
Per iniziare il percorso di liberazione ti cerchi Anima Spirito e Mente e inizi a capire che sei tu, come mai sei in questa situazione e come uscirne. Non prendi droghe, che cosi' con gli alieni addosso ti rinbambisci ancora meglio, che appena sei piu' suggestionabile ti appaiono loro e il lux ti dice piacere sono la tua anima.
Quell'intervista di Malanga ha fatto tanto casino, Malanga dice A e la gente capisce Z, e ti trovi flotte di addotti che dicono: allora prendo quella sostanza la' e mi libero prima! NO, non prendete nulla, leggete vi informate e fate la tct flash. Anche perchè mi diceva Antonio del fans club di FB che se la prendi dall'esterno poi l'organismo tende a produrne meno e davvero poi succedono guai.
Su questo sono davvero chiara, irremovibile, diretta: NON PRENDETE NULLA. MAI.
Oltre tutto aggiungerei che il quantitativo di addotti che vengono rapiti sotto droghe o alcol non lo conto piu', e mentre meditano...Si vede agli alieni piacciono gli stati mentali alterati, o che gli addotti son anche felici di vedere quelli che sotto droghe pensano essere angeli o spiriti buoni...Ma che ne so'. So' che gente che medita e se li vede davanti ne ho sentita troppa per essere una coincidenza.
E vi ripeto, per liberarvi seguite gli studi di Malanga, non di stregoni vari, che è l'unico con una casistica ormai di migliaia e migliaia di casi. E se una cosa il Proff l'ha chiarita, è che l'addotto per liberarsi deve vedersela con Coscienza sua, senza gente o sostanze o aiuti vari nel mezzo, di nessun tipo.
Che poi aggiungo: a farti capire certe informazioni è il percorso che hai fatto per arrivarci, non ci son sbalzi possibili nella crescita di Coscienza. Anche se arrivassi a certe informazioni attraverso una magia, senza il percorso fatto non le capiresti o ne resteresti sconvolto. Vi faccio un esempio: molte persone attaccano col: la mia coscienza non mi parla. Ora,non è coscienza che non parla, spesso son loro non vogliono sentire che dice, per non dover fare i conti con certe responsabilita' ed essere messi davanti a certe verita' sulle loro situazioni piu' dolorose. Se a una persona che rifiuta che lui crea la sua vita e che ha certi problemi perchè vuole comprendere meglio quel pezzetto di realtà, dai come informazioni le cause vere del suo problema, ma che ci capisce se non ha la cornice intorno delle conoscenze che servono a contestualizzarla quella informazione ed ha capirla???
Es: ho una malattia muscolare. Non penso che la creo io, penso sia una sfiga avercela, di essere stato messo male dal destino. Prendo la droga per parlare con Coscienza mia e chiedere come guarire e vedo un essere che mi dice che cel'ho quella malattia perchè mi tengo fermo nella vita dalla paura di andare avanti. Torno normale, passa l'effetto della droga. O penso sia una cazzata, o non capisco di che cavolo si parlava. Tenere fermo nella vita, che c'entra? E' un esempio forse fatto male, ma ragazzi davvero va cosi'. Se non hai lo schema di riferimento, che ti sei fatto capendone altre prima, non le capisci cmq le informazioni che ti da' coscienza ad un livello piu' espanso diciamo.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-05-2014, 06:06 PM
Messaggio: #4
RE: Se prendo una droga o il DMT mi aumenta Coscienza e mi libero prima
sto leggendo il libro sulla dmt consigliato dal prof ed effettivamente è molto interessante! per me soprattutto la parte sulla pineale..
l'autore da subito chiarisce che non vuole promuovere l'uso della dmt ma soltanto divulgarne lo studio; e se leggendo, in un primo momento, l'interesse nello sperimentare la droga si fa vivo, continuando a leggere le esperienze dei volontari sotto l'effetto della dmt si cambia completamente idea! molti volontari sono stati travolti dalle esperienze "mistiche" senza averne controllo ma a mente lucida (volontari a cui venivano divorate le emozioni, analisi e iniezioni subite, fantomatici spiriti guida.. nulla di nuovo insomma);essi si sono praticamente serviti su un piatto d'argento a quelli dello zoo e ciò mi ha inquietato.

mai e poi mai proverò un allucinogeno! mai! ne ho sempre avuto paura proprio per il timore di ciò potrei trovare.. e per questo credo di dover ringraziare coscienza che me ne ha sempre tenuto lontano.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)