Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 1 voti - 3 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
microchip
14-09-2014, 01:23 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-09-2014 09:39 AM da Fianna.)
Messaggio: #1
microchip
Stamattina mi sono svegliato sentendo all orecchio destro; francesco.... era una vocefemminile. Non ho riconosciuto.. la voce. è possibile avere un impianto anche all orecchio destro?




-Fianna-intervenuta solo per sistemare una parola-
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 09:41 AM
Messaggio: #2
RE: microchip
è possibilissimo, ma ci sta anche la voce non dipendesse da un impianto. Un sogno, la voce di un parassita, è tutto possibile. Andrebbe chiesto a Coscienza tua cosa era. Ma di sicuro gli impianti se pur nella prassi han posti standard, son possibili ovunque perchè poi possono metterne altri per risolvere beghe con quel particolare addotto.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 11:13 AM
Messaggio: #3
RE: microchip
concordo con quanto detto da Fianna.
ma io non penso fosse un chip.
perché anche se fosse non si mettono a dire il tuo nome, a meno che non vogliono essere scoperti.

penso sia più probabile che si tratti di coscienza tua che dicendo il tuo nome vuole che tu ti svegli.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 12:53 PM
Messaggio: #4
RE: microchip
Non posso chiederlo a coscienza... la mia non è integrata, e le risposte possono essere milioni e diverse... mi ha colpito perche ho sentito che veniva direttamente nell orecchio destro.. e penso se fosse coscienza.. mi parlerebbe direttamente dentro senza preferire canale destro esinistro... lo avvertitocome una cosa meccanica...ma potrebbe anche essere che coscienza parlando all orecchio destro voleva dare un significato. Prima di addormentarmi sentivo che qualcosa stavo armeggiAndo all o recchio destro..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 02:15 PM
Messaggio: #5
RE: microchip
se armeggia....Coscienza non armeggia. Francesco, damme retta, lavora sulla flash.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 04:27 PM
Messaggio: #6
RE: microchip
Oh io lo avevo il chip ANCHE all'orecchio destro...
ci cipollavano horus e i suoi accoliti e quegli stronzi dei militari (ops parolaccia!).

comunque..nemmeno io sono integrata però qualcosina chiedendo ad Anima ci cavo! tutto fa brodo (tutto quello che può portare a una migliore coscienza di sè, intendo) Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-09-2014, 06:21 PM
Messaggio: #7
RE: microchip
Francesco tel'ho spiegato dal vivo come chiedere le cose ad Anima essendo sicuro che sia Anima, per parlare con Coscienza tua anche prima di unire la triade! Big Grin Pero' mi sa che ancora visualizzi male per quello non lo fai Smile Eh devi esercitarti ancora Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-09-2014, 04:13 PM
Messaggio: #8
RE: microchip
Si me lo ricordo bene come si fa... domande di controllo.. come ti chiami ecc ecc... solo che io ci posso stare anche un ora.... le risposte sono stupidaggini... per esempio... come ti chiami.. e la voce risponde blim, e allora via... un altra come ti chiami rump....via... e ancora un altra strampla... franca, brigolov, frintlikir, shopeu, sokuyt, rurmrmrm.... alla fine smetto..arreso
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-09-2014, 07:46 PM
Messaggio: #9
RE: microchip
ok, non è coscienza tua.
Ah francesco leggevo in chat, vado di fretta rispondo qui: nella maggior parte dei casi son addotti o almeno interferiti in qualche modo entrambi i genitori, ma è possibilissimo anche solo uno sia interferito, in genere la madre. Oppure si puo' ritrovare un genitore libero perchè nato addotto si è già liberato da solo tempo addietro.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)