Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
post incoraggiante
22-10-2014, 10:59 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-10-2014 10:32 PM da Dantes.)
Messaggio: #1
post incoraggiante
vorrei condividere una parte del mio viaggio sperando di infondere un po' di fiducia!

il mio racconto è post flash e si va indietro di diversi mesi: ho dovuto ripeterla qualche volta per essere sicuro di non aver tralasciato nessun passaggio, e dopo qualche tempo, con mio sommo dispiacere, noto che la mia sfera è visibile. non solo: c'è pure una raggio flessibile attaccato all'altra estremità c'è una sfera gialla!!Sad ma porc*#%!! provo a togliermela di dosso in tutti i modi: scappo, tento di nascondermi, provo a bruciarla, a renderla trasparente: niente! è lì.. esco dalla sm piuttosto abbattutoUndecided provo e riprovo ma niente..
"sono un incapace"! mi ripeto. "infondo valgo poco, non sono speciale, sono un fallito che non ha combinato molto nella vita". questo pensiero è fisso da anni e ahimè me ne faccio una ragione: la sfera gialla rimane lì! è perché non son capace! a volte ce ne era pure una nera...

qui sul forum mi viene consigliato di lavorare sulla virtualità! ma non sapevo come..
e intanto la voce ripeteva che ero scarso, valevo poc.. aspetta un momento!! ma queste parole non sono mie! qualcuno pensa al posto mio!
"lux maledetto parassita! vai a farti f*****e, tu sarai scarso!!"
"ma..." "niente ma!! non ti ascolto più!! m'hai condizionato troppo a lungo, con me hai chiuso, scemo."

stavo lavorando nel virtuale dando un taglio al vortice di pensieri autolesionista, smettendo di reputarmi scarso.

faccio un sogno poco dopo: sono dentro ai parcheggi sotterranei di un aeroporto, in cima ad un monte innevato, e cerco di nascondermi dalla polizia che mi cerca, ma non mi vede. apro una porta dopo l'altra finché dietro ad una di esse
spunta lui! un piccolo uomo giallo stilizzato, abbigliato con abiti cinesi (mahDodgy) preso dalla rabbia mi ci scaglio contro e lo meno come un pazzo, furente dalla rabbia, e lui diventa sempre più piccolo, come un omino lego! afferro un martello e lo pianto nel muro: svanisce. la sensazione al risveglio era indescrivibile!
ora dovete sapere che quel rompi scatole del lux era riuscito a terrorizzarmi convincendomi che non mi sarei mai liberato di lui: illuso.

non è stato facile ma nelle successive sm non c'era più.
io d'altro canto non abbasso mai la guardia, lui ci ha riprova più volte, riconoscevo il suo operato, ma oramai non attacca più ed io controllo sempre d'essere invisibile. SEMPRE!!

ragazzi forza di volontà e fiducia! che i risultati arrivano Wink
spero d'aver infuso un po' di fiducia! se ce l'ho fata io potete farcela pure voi Wink

ps: qualche volta c'era chi voleva convincermi di essere migliori di tutti: "tu sei quello arrivato più in alto." seh vabbè, io son come tutti: in viaggio Big Grin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)