Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La grande onda
29-05-2016, 10:57 AM
Messaggio: #1
La grande onda
Allora ragazzi sapete che se sento qualcosa di notevole vengo a spargere il verbo a voi ed a chi ci legge.
Da molti sogni che mi raccontano, percezioni e chiacchierate con coscienza di ex addotti e animici sempre stati liberi, pare che 'sta onda stia per arrivare.
TA-DAAAAAA Big Grin

L'archetipo della grande onda si traduce semplicemente con una grossa mole di informazioni che la gente non si aspetta e che per molti sara' come un muro addosso...Nel senso: la gente ci restera' shoccata. Mi dicono che siam molto vicini.
Pare riguardera' la consapevolezza che vogliono che l'Europa diventi una dittatura.
Per chi già sa non cambia nulla, vi sconvolgete a sapere che ci sono le scie chimiche?Mkultra diffuso? Gli illuminati? Che i politici non fanno il nostro bene ma son tutti burattini...Chi segue questo forum non prende onde...Per gli italioti sara' una BRUTTA botta.
Vi chiedo, qualcuno ha fatto sogni simili ultimamente?!
Per favore nessun panico, se viene fuori che c'abbiamo le scie chimiche è la volta buona che quando si son shoccati per bene si fa qualcosa per cambiare le cose.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-05-2016, 12:18 PM
Messaggio: #2
RE: La grande onda
Serena volevo scriverti addirittura in privato Lo sai che è da un po' che ti dico che secondo me Si sta avvicinando qualche cosa di molto grosso forse addirittura già questa estateEcco cosa volevo dire Ho dei déjà vu incredibili Lughi Un quarto d'ora 20 minuti cose che mi ricordo E sono cronologicamente in ordine come se ho delle visioni Purtroppo quello che verrà dopo sarà un gran bel bordello Spero sinceramente Sbagliarmi E not[/code]n lo dico per spaventare nessuno Ma ho idea Che se le cose Siano come penso io Presto Sarà un periodo molto molto movimentato Spero siano solo cose che riguardano me e non gli altri....Ti ricordi cosa ti dicevo sul prof?

L'onda credo che arketipicamente Significhi la mente E quindi una grande presa di coscienza ma secondo me potrebbe anche riguardare qualcosa d'altro Cioè un grande elevamento di energia in quanto l'asse su cui passa l'energia è quello verticale della mente ma è una mia opinione Ovviamente sempremente QualunquementeSmile

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-05-2016, 02:02 PM
Messaggio: #3
RE: La grande onda
Ma secondo me ci sara' tutte e 2, informazioni che travolgono gli italioti e molta energia, gente che ha capito che si incavola di brutto. Coscienza cresce...Sai che casini ne deriveranno. Moti rivoluzionari...Non so qui rifondiamo la carboneria Big Grin Pero' sostanzialmente se esce tutto fuori hanno perso. La gente ai dittatori prima o poi s'è sempre ribellata.
Spero i moti francesi si espandano a macchia d'olio, loro son specializzati nel far fuori il potere dittatoriale...

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-05-2016, 03:35 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-05-2016 03:37 PM da Ennis.)
Messaggio: #4
RE: La grande onda
Gli italioti come dici tu ci sono dentro come il resto, quindi non vedo in Italia una coscienza inferiore o così bassa rispetto ad altri paesi. Anzi, noi abbiamo dei vantaggi poiché il sistema politico è già in disfacimento da 30 anni. Sia la new-age che altri dicono che sta arrivando l'inizio del cambiamento, se poi questo cambiamento sia traumatico o no lo vedremo...intanto alla fine dell'anno ci sono le elezioni negli USA e quello che accadrà definirà i prossimi anni.
Il cambiamento non passa attraverso mutamenti immediati e totali ma cambiamenti graduali, come dice Malanga, così come i cambiamenti della coscienza, nonostante i nostri sforzi, vanno avanti gradualmente se non a balzi. Insomma, speriamo solo che per sbloccarci non dobbiamo passare un altro conflitto armato o rivoluzioni disastrose come accaduto nel Novecento.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-05-2016, 08:25 PM
Messaggio: #5
RE: La grande onda
No no! Ecco specifico:nessuno parla di guerra, terza guerra mondiale, o armi atomiche tirate in europa. Parlano moti rivoluzionari e proteste delle persone...Come in Francia. E gente che ci resta sconvolta a sapere che fanno.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
30-05-2016, 01:50 AM
Messaggio: #6
RE: La grande onda
Serena l'energia che intendo io non è quella Tipo incazzatura È una altra cosa più sottile Qualcosa che riguarda intimamente In connessione con la coscienza E quindi va di pari passo con essa....Comunque anche il prof sta dicendo e cercando di accelerare questo processo di consapevolezza quasi come avesse fretta....Purtroppo Io sono un inguaribile pessimista E Spero Vivamente di non beccarci E che le cose Vadano come dite voiE non come sospetto io
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2016, 11:09 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-06-2016 11:24 PM da Ennis.)
Messaggio: #7
RE: La grande onda
Io lo vedo in mia madre...si sta svegliando...in parte conosce cose nuove come il TTIP in parte esprime finalmente la sua rabbia nella sua vita e si rende conto che chi di dovere non si occupa di certi problemi...ora che ho risolto i miei problemi forse ascolterà di più anche me...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-06-2016, 11:57 AM
Messaggio: #8
RE: La grande onda
Ciao a tutti!!!

Più che sogni ho presentimenti, siamo vicinissimi a una specie di tracollo che sveglierà in parte le persone. IN PARTE. a livello coscienziale/animico, non saranno tutti del tutto svegli (tipo noi, tramite un trauma!) ma sento che la gente prenderà sempre più in considerazione le proprie emozioni fino a non ignorarle più.
Io vedo TANTISSIMA GENTE attorno a me, anche addotti, che iniziano a farsi sempre più domande, vedo persone che cambiano di giorno in giorno. e questo è ottimo!
C'è sempre più gente attorno a me, anche semplici conoscenti, che quando si chiacchiera vanno LORO su argomenti spirituali o ufo o simili, forse la mia energia tira fuori qualcosa dalle persone, non lo so...fattostà che se possiamo essere veicolo di questa consapevolezza (Per ora ancora inconscia) negli altri...ecco, aiutiamola ad uscire! come i majeuti dell'antica Grecia.

EVVAI!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-07-2016, 01:37 AM
Messaggio: #9
RE: La grande onda
Ho capito che in questo momento sta iniziando l'ondata ma mi sembra appunto solo a livello dell'acqua, cioé della mente...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-07-2016, 08:27 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-07-2016 08:28 PM da wasaby.)
Messaggio: #10
RE: La grande onda
E se questa onda non sia arketipica ma reale ? Cioè non una cosa metaforica... Del tipo la leggenda della scomparsa di Atlantide e altri continenti.... Io ho sognato più volte onde gigantesche che travolgono tutto....

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)