Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Ho sognato il diavolo e il Prof.
24-08-2011, 03:25 AM
Messaggio: #1
Ho sognato il diavolo e il Prof.
Sono nella mia vecchia casa. Quella dove abitavo dieci anni fa. Sono alla scrivania che sto studiando. Vedo il mio libro di testo. Davanti a me la mensola dove è appoggiato lo stereo che sto ascoltando. Tutto è esattamente come dieci anni fa. La cura nei dettagli è strepitosa. Non pensavo di avere ancora in memoria dei ricordi tanto precisi della mia vecchia stanza.
In casa con noi è presente il Prof. Malanga. Indossa una camicia scura. Sembra molto preso dal suo lavoro e non lo disturbo. Ha uno strano apparecchio in mano. Sembra quasi un contatore geiger. Sta cercando delle radiazioni, delle vibrazioni nella casa per capire dove sia l'origine del problema. Sta perlustrando tutta la casa.

Ora è entrato nella mia stanza e inizia a controllare il muro della camera. Il suo apparecchio rileva qualcosa di impercettibile ma sente che quello è il luogo giusto dove indagare. Io sono sempre seduto alla scrivania. Mi passa dietro la schiena, poi di improvviso si ferma. La vibrazione è più intensa vicino a me. Guarda davanti e nota che la radio inizia a fare dei rumori strani come se fosse disturbata da qualcosa. Avvicina il suo apparecchio alla radio e questo inizia a segnalare una grande vibrazione. In verità però non era la radio il problema. Questa si spegne e la vibrazione continua ad aumentare. Ad un certo punto il rivelatore è fuori scala e si rompe. Vediamo tre puntini rossi sul soffitto poi di improvviso giriamo lo sguardo verso il corridoio e più in la ancora verso la sala.

Una sfera bianca è sospesa per aria. E' grande come una palla da tennis. E' lei che fa impazzire tutti gli strumenti. E' luminosa con dei riflessi azzurri. E' il diavolo!
Non ho dubbi.. è il diavolo.. o ciò che io definisco come diavolo. E' il male. Anche se è luminosa quella cosa è il buio. Sono preso dal terrore. Il terrore è parte di me, è dentro di me. Sento freddo. Il sangue mi si gela letteralmente nelle vene. Devo fuggire ma non ho vie di scampo. E' li davanti a me. La vista mi si annebbia. Non riesco nemmeno a guardarla quella cosa dal terrore.
La sfera si muove velocemente verso di me. Ogni centimetro verso di me è una pugnalata nel petto. Il Prof. mi è vicino ma viene sbalzato sul letto di fronte dalla forza di questa sfera inarrestabile. Lo vedo sul letto con le mani quasi davanti al volto. E' paralizzato, immobile. La faccia riversa su un lato in una espressione di paura.

La sfera prosegue dritta verso di me.
Ogni istante che passa sento sempre più il buio che mi avvolge e che mi soffoca. Io metto le mani davanti alla faccia per proteggermi. Sono pietrificato dal terrore. Un forte brivido scuote tutto il mio corpo. Mi riverso per terra in cerca di fuga. Sono in un angolo. Cerco di scappare ma sono paralizzato. Chiedo aiuto ma nessuno mi sente. Cerco di urlare ma la voce non esce. Non riesco nemmeno a muovere la bocca. Mi manca il respiro. Non riesco a respirare. La luce è davanti ai miei occhi... è sempre più vicina.. è sempre più vicina. Il diavolo mi ha preso.

La mia ragazza mi sveglia. Mi sentiva che cercavo di urlare nel sonno e respiravo male. Mi sveglio con la bocca ancora mezza paralizzata e disidratata. Un poco alla volta riprendo a respirare regolarmente.

Le parole non riescono a descrivere l'intensità della paura che ho provato. La paura nel suo stato più puro. E' come se il male non fosse più un concetto astratto ma fosse diventato qualcosa di tangibile.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 03:32 AM
Messaggio: #2
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
Non si può campare così..
Ho inviato il sogno al Prof.
(per quel che può servire..)

In verità questa notte ho fatto altri 3 sogni. (notte piena)
Ricordo anche che nella stanza vi era un altra persona. Visto che io ero in stanza con mio fratello ho pensato fosse lui ma non ne sono convinto. Penso invece ci sia stata un altra entità nascosta nel buio di un angolo che si godeva tutta la scena.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 11:53 AM
Messaggio: #3
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
ecco Gimmi e questo il sogno che credo che loro ti vogliono intimidire mostrandoti addirittura il prof impaurito sese...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 12:17 PM
Messaggio: #4
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
Anch'io avevo pensato a questa cosa.. Però nel sogno pensi che quello che stai vivendo sia la realtà..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 12:22 PM
Messaggio: #5
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
si si ma è giusto cosi, secondo me i sogni sono una specie di test.
se tu vai preparato ad affrontarli allora non devi temere niente, viceversa hai da lottare tanto.
che sia chiaro non te ne faccio una colpa che tu non sia riuscito a difenderti ok?
ti suggerisco solo che la prossima volta vai piu preparatoWink
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 12:27 PM
Messaggio: #6
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
E come faccio ad andarci preparato? Agisco solo d'istinto nei sogni..
e la paura non riesco proprio a controllarla e gestirla..
e come se a una donna dai da tenere un ragno in mano.. se ne ha paura puoi stare li anche 5 anni che ne avrà sempre paura..
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 12:51 PM
Messaggio: #7
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
la paura nasce quando non si conosce la natura del oggetto che ti fa paura.
esempio: la donna ha paura del ragno perchè immagina che tra poco il ragno la mordera, ma non sa che il ragno se non si sente minacciato non ti morde.

in questo caso la donna si è fidata della sua non conoscenza, del suo istinto primordiale di auto-conservazione, cosi facendo non ha fatto la cosa piu inteligente da fare e cioè informarsi sul ragno.

in pnl si dice "cambiare la mappa del territorio"

per andare preparato nei sogni basta che aumenti la tua conoscenza.
esempio: se sai che up e fatto in un certo modo, agisce in un certo modo, fa certe cose, allora la prossima volta che lo incontri in un sogno lo sai riconoscere, sai i suoi limiti, conoci le sue debolezze,girerai il coltello e lo afferrerai dalla parte del manico.se fai cosi l'up si caga sotto e non viene piu a romperti!Wink
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 12:52 PM
Messaggio: #8
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
ti consiglio di incominciare a leggere le opere di Malanga cosi acquisterai i giusti strumenti per fare il "sedere" agli alieniTongue
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 01:02 PM
Messaggio: #9
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
Ok. Questo processo di "riprogrammazione" sto tentando di farlo da un paio di mesetti. Forse è ancora presto per riuscire a sconfiggere i nemici di 30anni di incubi..
Penso che nel mio sogno io abbia visto un lux (penso). Mi sto informando su questa brutta bestiaccia per conoscerla meglio.
effettivamente il conoscere una cosa te la rende più avvicinabile. ridimensiona l'oggetto della paura.
se stanotte avessi riconosciuto in quella chiara forma luminosa il lux l'avrei sicuramente bruciato vivo.. Il problema è che non lo riconosco come tale. Scatta qualcosa in me che cancella completamente quello imparato in questi mesi. Era come fossi tornato all'età di 12 anni. Con l'unica variante di trovare nel sogno il Prof.
Nei sogni perdo tutte le informazioni utili che ricordo benissimo durante il mio stato di veglia. Non capisco come mai. Torno alle vecchie paure radicate in me. Alla paura del "diavolo".. E ho una reazione spropositata rispetto all'evento stesso.
Come si fa a morire di paura per una "luce" che si avvicina???
Non lo so!! Per me quello era il peggiore dei mostri! Una reazione completamente fuori controllo.
Non capisco..
Se ora davanti a me apparisse una luce, sicuramente mi spaventerei tantissimo, ma di sicuro prenderei la sedia su cui sono seduto e gliela tirerei addosso! come minimo! Anche fosse l'arcangelo gabriele in persona.. penso che la sedia volante gli arriverebbe ugualmente!
Tongue
ma nei sogni NO! e non so perchè..
Nei sogni sono completamente bloccato dal terrore!
Non so dare una spiegazione logica a questo..
Sarà qualche chip emozionale...
ahahahhahaha

Non ne ho idea!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-08-2011, 01:10 PM
Messaggio: #10
RE: Ho sognato il diavolo e il Prof.
le interferenze alieni si chiamano cosi perche sono interferenze nel normale processo evolutivo della persona e del suo comune vivere.
devi provare tu a darti una spiegazione del perchè, solo cosi riuscirai a vincere.
noi ti possiamo darti delle spiegazioni in base alle nostre conocenza, ma devi essere tu ad affrontare i tuoi mostri.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)