Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
TCTDF per Meditare
29-11-2016, 03:05 AM
Messaggio: #11
RE: TCTDF per Meditare
Non osservate il dito, mirate alla luna.
Non seguite per filo e per segno quello che dice malanga perché chi lo segue da anni sa che a volte si sbaglia.
È un essere umano come tutti.
Per esempio il mondo felice.
Pensare di voler creare il mondo felice è esso stesso un pensiero duale, quindi segue le regole della virtualità.
Viceversa si può creare una realtà consapevole.
Voi vi chiederete: cosa cambia?
Cambia che nella prima io ho il pensiero che il mondo di adesso sia brutto e cattivo (pensiero duale).
Mentre nella seconda, nella realtà consapevole, io so di per certo che le cose brutte su questo piano fanno parte di me e come tali devo comprenderle per capire.
Adesso vi richiederete: ma come, nella seconda perché inserisci il termine "brutte" nonostante lo fai passare per non duale?
Semplice, perché nella seconda ipotesi io ho fatto già l'esperienza e ritorno al punto di partenza con una consapevolezza diversa.
Morale nel mondo ideale c'è dualità perché c'è il loop, nella realtà consapevole il loop è superato.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 11:57 AM
Messaggio: #12
RE: TCTDF per Meditare
Io credo che ci sia un grande equivoco nella comprensione del pensiero di Malanga, ed è probabilmente anche un problema di linguaggio o comunicazione in riferimento al concetto di Mondo Felice.
Quello che hai scritto tu Emblema non fa una piega, non dà possibilità di errori interpretativi , ma secondo me è proprio quello che dice il Prof. ma non viene compreso ; è proprio alla fine di quel loop che lui si riferisce, alla fine di un percorso di consapevolezza dove siamo partiti dal punto 1 , e al quale torniamo. Apparentemente torniamo al punto di prima, ma sappiamo che non è così perché ci saremo tornati con un livello di entropia e quindi di consapevolezza maggiore, una volta che avremo compreso cosa ha significato fare delle scelte apparentemente duali, le quali hanno comportato o una fase di sofferenza o una di felicità, ci poniamo nella condizione di auspicare che tale percorso lo facciano tutti quanti i pezzettini di coscienza universale ognuno dei quali siamo noi.
Quello che lui cerca di fare capire, è che sarebbe meglio accelerare questi processi coscienziali, e il come, o con quale strumento o tecnica, è proprio ciò su cui sta lavorando, ecco perché si concentra su temi come l'informazione associata all'entropia , e come attraverso la stessa informazione, stia elaborando tecniche di imminente pubblicazione sulla guarigione (così ha detto a Messina) , anche in collaborazione con altri scienziati come il Dott. Citro.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 12:54 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 29-11-2016 12:55 PM da Fianna.)
Messaggio: #13
RE: TCTDF per Meditare
Scusate volevo aggiungere info, le avevo già dette a Sacker e le ho richieste ad Alex Losciale per conferma ieri sera, allora effettivamente si' meditare mentre ci si sta liberando s'è sempre sconsigliato (lo ha sempre sconsigliato il Proff). Soprattutto meditazioni dove fan visualizzare dei. Il guaio fu che si vide che se mentre ti liberavi meditavi, spesso arrivavano a riprovarci.
Andateci di tct o simbad parlando con coscienza vostra anche di altro, e stiamo tranquilli.
Ciò FINCHE' NON SIETE LIBERI, poi fate che volete Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 07:53 PM
Messaggio: #14
RE: TCTDF per Meditare
Scusate, rispondo.solo. ora perché col cellulare è scomodissimo. Fianna, io vedo la sfera integrata
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 08:03 PM
Messaggio: #15
RE: TCTDF per Meditare
Concordo con emvlema sul fatto di seguire per fili e per segno un iomo, per quanto "avanti" come Malanga. E ricordo che è proprio lui a afre riferimento spesso a meditazione, testi vedici e simili. Ho praticato arti marziali per venti anni, sono.stata spesso in Asia e da biologa ho sempre guardato.il.tutto col filtro della ragione. E.vi posso.dire che c'è molto poco di mistico in alcune correnti che alla fine sono.semplicemente metodi. La meditazione è un metodo. Il buddismo originario è un metodo. Strumenti, né più né meno
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 08:59 PM
Messaggio: #16
RE: TCTDF per Meditare
Beh nessuno segue per filo e per segno nessun altro , è uno dei fondamenti per una totale acquisizione di consapevolezza , io non sono d'accordo col prof. in quanto Malanga, ma è la mia coscienza che mi risponde con gli stessi concetti guarda caso espressi da lui.Smile
Poi non mi risulta che Malanga abbia mai invitato a fare meditazione, altrimenti non sarebbe stato anni ad elaborare tecniche di simulazione mentale ; i suoi riferimenti al mito orientale come i testi Veda sono esclusivamente in funzione di studi sulle attività aliene e in particolare sui Vimana. o sulla civiltà della Valle dell'indo legata sempre al fenomeno alieno.
Che poi ci siano parallelismi a certe tecniche di meditazione , è dovuto al fatto che alcune situazioni sono archetipiche , mi riferisco ad esempio al concetto di espansione e contrazione che troviamo nelle tecniche di respirazione e che per parallelismo archetipico ricalcano (detto dal Prof.) il concetto di onda (espansione) e particella (contrazione) .
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 09:30 PM
Messaggio: #17
RE: TCTDF per Meditare
Se hai solo la palletta unita, la monade, infili il braccio in quella, come si faceva prima con Anima...
Diciamo se non ce la fai ancora ad essere invisibile e onda almeno puoi sfruttare questo modo di parlarci.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 09:38 PM
Messaggio: #18
RE: TCTDF per Meditare
(29-11-2016 09:30 PM)Fianna Ha scritto:  Se hai solo la palletta unita, la monade, infili il braccio in quella, come si faceva prima con Anima...
Diciamo se non ce la fai ancora ad essere invisibile e onda almeno puoi sfruttare questo modo di parlarci.

Grazie Fianna. Proverò e ti dico WinkHeart
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 09:46 PM
Messaggio: #19
RE: TCTDF per Meditare
Luxor, dove hai letto che Malanga invita a fare MeditaZione? Blush
Ma il tiio che lui cita decine di volte, a supporto delle sue tesi, ovvero Maharishi Mahesh, è il fondatore della MEDITAZIONE TRASCENDENTALE che, in verità, prende a piene mani dallo Yoga. Ed anche il prof, per spiegare il mito ed altre cose (Visnù , Brahma, Shiva), attinge a piene mani dalla stessa fonte, ovvero i testi vedici. Molte delle antiche civilità conoscevano e conoscono il "problema" alieni da svariati millenni. Lui stesso mi ha detto di aver letto il Ramayana, ad esempio, quando gli chiesi cosa pensasse dei continui riferimenti alle "guerre stellari" contenute nei testi del Sud-est asiatico. La MeditaZione, ripeto, è solo un MEZZO, un METODO.
Cita questo messaggio nella tua risposta
29-11-2016, 11:44 PM
Messaggio: #20
RE: TCTDF per Meditare
Bene ,l'importante è avere chiarito che non c'è mai stato un invito alla pratica di tecniche di meditazione trascendentaleSmile
Che poi come scrive Fianna potrebbero risultare non positive per chi è nella fase di risoluzione del problema alieno.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)