Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
vuoto e tristezza, chiedo aiuto
02-06-2017, 10:32 PM
Messaggio: #1
vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Buona sera a tutti. Scusate se vi rompo le scatole, ma credo di aver bisogno ancora di un piccolo aiuto. Dopo aver avuto le risposte di Fianna alla descrizione delle mie esperienze e ai risultati della tct statica e del test, qualcosa e´ cambiato in me. E purtroppo in peggio. Gia l avervi scritto ha comportato uno sforzo enorme nel ripercorrere tanti episodi della mia vita che se prima erano frammentari ora li vedo con chiarezza come se fossero tutti collegati. E questo e´buono. Tuttavia se e´ vero quello che mi e´ capitato allora ho preso coscienza di come la mia vita sia stata manipolata e rovinata. Ho capito che tutto e´ stato pilotato affinche conoscessi una determinata persona, il mio ex marito, e avessi due figli da lei. Vi risparmio tutto quello che e´successo dopo. Prima so solo, come hanno testimoniato parenti e amici, che non ero piu io. Anima e spirito completamente soggiogati da quella persona. E in quel periodo iniziarono le perdite di sangue alla narice destra, imbarazzanti, anche di fronte ad amici e colleghi...Ora, l´idea che qualcuno o qualcosa abbia pilotato la mia vita fin dalla nascita non mi sta dando pace. Nel giro di poche ore dalla tct statica ho notato un peggioramento delle relazioni personali. E´come se avessi tutti contro senza alcun motivo. Sento una stanchezza infinita e una profonda tristezza che temo sfoci in depressione. Ho pianto in questi giorni perche non ci sto piu capendo nulla della mia vita. La pallina dietro lórecchio c é sempre ma sembra ammordita. Sto notando micro cicatrici su braccia e mani mai viste prima. E una, nella stessa posizione della mia mano destra e´apparsa stanotte sulla mano destra di mio figlio con una macchia piu scura a lato. Ha anche una irritazione pruriginosa ma questo credo sia dovuto ad una crema che gli ho applicato il giorno prima perche il pollice gli doleva. Sto ricordando altri episodi fra cui alcune stranezze emerse alla mia prima visita ginecologica che non mi va di spiegare qui. Forse ora sto solo esagerando. E so che dovrei imparare a chiedere a Coscienza cosa ha da dirmi. Non riesco a concentrarmi tuttavia. Vi chiedo un´ultima cosa, una cosa che non so spiegarmi e che ho bisogno di sapere, da circa tre anni mi accade abbastanza frequentemente un fatto strano quando parlo con alcune persone sia italiane che austriache (non succede con i miei familiari): nel momento in cui queste mi fanno una domanda su qualcosa di particolare ed io rispondo loro guardandole negli occhi, percependo altresi´che loro sono desiderose di sapere la mia risposta, vi giuro che ad un certo punto noto che la palpebra inferiore del loro occhio (e credo sia il destro sempre) inizia ad avere dei tremolii. La prima volta lo notai su una mia amica. Pensavo fosse un suo tic nervoso. Ma da allora ho iniziato a notarlo su sempre piu persone e quasi sempre si tratta del loro occhio destro. Che cosa e`? Cosa gli succede? Perche a loro? Dipende da me? Sto leggendo Alien cicatrix e sto vedendo video di malanga. Mi sta indubbiamente aprendo gli occhi. Non ho ancora fatto la tct dinamica flash. Cosa mi sta succedendo? Perche sto cosi male e piango? Grazie. Un abbraccio a tutti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-06-2017, 11:15 PM
Messaggio: #2
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
E'normalissimo che stai vivendo... ora non posso, domattina ti spiego tutto.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 02:36 AM
Messaggio: #3
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
è Normale Stai prendendo coscienza E quello Che prima Avevi compreso a livello inconscio È salito al conscio......È una reazione Abbastanza naturaleTutti gli addotti una volta liberi si rendono conto di essere stati Manipolati e ingabbiati In contesti Ben precisi e subfoli....i Ma d'altronde Continuando la liberazione Ti accorgerai che Tutta la società Ideato Dalla mente dell'alieno È una gabbia senza sbarre per anime....vedrai Che una volta libera Lo sconforto si tramuterà in consapevolezza maggiore WinkShy

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 09:08 AM
Messaggio: #4
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Buona sera a tutti. Scusate se vi rompo le scatole,
******************************************************************
Non rompi le scatole, il forum nasce anche per dare una mano a chi vive queste situazioni, se no che ci stiamo a fare? Smile Solo ti sposterò il post e lo rimetto nella cartellina giusta. Ti arriverà un messaggio privato che dice: sta attenta la prossima volta! Ecco sappi che parte in AUTOMATICO quando spostiamo un post e non abbiamo ancora capito come si leva....

ma credo di aver bisogno ancora di un piccolo aiuto. Dopo aver avuto le risposte di Fianna alla descrizione delle mie esperienze e ai risultati della tct statica e del test, qualcosa e´ cambiato in me. E purtroppo in peggio. Gia l avervi scritto ha comportato uno sforzo enorme nel ripercorrere tanti episodi della mia vita che se prima erano frammentari ora li vedo con chiarezza come se fossero tutti collegati. E questo e´buono. Tuttavia se e´ vero quello che mi e´ capitato allora ho preso coscienza di come la mia vita sia stata manipolata e rovinata. Ho capito che tutto e´ stato pilotato affinche conoscessi una determinata persona, il mio ex marito, e avessi due figli da lei.
*****************************************
Succede a tutti. E' effettivamente un periodo molto duro questo, quando capisci che la tua vita è stata indirizzata da loro... Non so come consolarti, è effettivamente una cosa orrenda, posso dirti solo che andando avanti penserai sia solo ad essere felice col tempo che hai davanti da libera, sia che questo percorso è stato fatto per un motivo, per capire delle cose (che non consola molto, lo so!). Ovviamente la presa di coscienza è durissima al momento... Se pur in genere pensano tutti che sia meglio questo che continuare ad essere manovrata da altri per tutta la vita!


Vi risparmio tutto quello che e´successo dopo. Prima so solo, come hanno testimoniato parenti e amici, che non ero piu io. Anima e spirito completamente soggiogati da quella persona. E in quel periodo iniziarono le perdite di sangue alla narice destra, imbarazzanti, anche di fronte ad amici e colleghi...
********************************************
Se le hai sempre si risolve facendo bruciare il punto dove esce sangue... Un otorino saprebbe risolvere se non passano.

Ora, l´idea che qualcuno o qualcosa abbia pilotato la mia vita fin dalla nascita non mi sta dando pace. Nel giro di poche ore dalla tct statica ho notato un peggioramento delle relazioni personali. E´come se avessi tutti contro senza alcun motivo.
***************************************
Quando gli alieni capiscono che stai liberandoti, mandano altri interferiti a rompere le scatole. Sono possibili anche cose strane, con gente che nemmeno conosci che ti viene a dire cose che solo tu puoi sapere per darti altri sensi di colpa... Sono interferiti mandati apposta (che nemmeno sanno che dicono). Quando ti liberi la smettono. Per ora tieni duro.

Sento una stanchezza infinita e una profonda tristezza che temo sfoci in depressione. Ho pianto in questi giorni perche non ci sto piu capendo nulla della mia vita. La pallina dietro lórecchio c é sempre ma sembra ammordita. Sto notando micro cicatrici su braccia e mani mai viste prima.
*****************************
Ci sono sempre state... Solo ora le noti. Tutto sommato meglio saperlo che continuare ad fargli da schiava... Ed aggiungerne altre.

E una, nella stessa posizione della mia mano destra e´apparsa stanotte sulla mano destra di mio figlio con una macchia piu scura a lato.
*******************************************
Perchè se tu sei addotta lo è lui. Prima ti liberi tu, poi si libera anche lui.

Ha anche una irritazione pruriginosa ma questo credo sia dovuto ad una crema che gli ho applicato il giorno prima perche il pollice gli doleva. Sto ricordando altri episodi fra cui alcune stranezze emerse alla mia prima visita ginecologica che non mi va di spiegare qui. Forse ora sto solo esagerando.
*****************************************
Macchè, fanno ibridi questi alieni, le cose strane ginecologiche sono un classico nelle donne... Ogni test che valuta il fenomeno chiede alle donne se hanno mai avuto problemi ginecologici strani... Purtroppo.


E so che dovrei imparare a chiedere a Coscienza cosa ha da dirmi. Non riesco a concentrarmi tuttavia.
***********************************
Tu provaci, che possiamo ti spieghiamo noi, o almeno ipotizziamo a seconda dei dati che già abbiamo, e tu provando e riprovando ci riuscirai presto ad avere risposte da coscienza tua.

Vi chiedo un´ultima cosa, una cosa che non so spiegarmi e che ho bisogno di sapere, da circa tre anni mi accade abbastanza frequentemente un fatto strano quando parlo con alcune persone sia italiane che austriache (non succede con i miei familiari): nel momento in cui queste mi fanno una domanda su qualcosa di particolare ed io rispondo loro guardandole negli occhi, percependo altresi´che loro sono desiderose di sapere la mia risposta, vi giuro che ad un certo punto noto che la palpebra inferiore del loro occhio (e credo sia il destro sempre) inizia ad avere dei tremolii. La prima volta lo notai su una mia amica. Pensavo fosse un suo tic nervoso. Ma da allora ho iniziato a notarlo su sempre piu persone e quasi sempre si tratta del loro occhio destro. Che cosa e`? Cosa gli succede? Perche a loro? Dipende da me?
*****************************************
Ecco questa non l'ho mai sentita. Che percepisci che vogliono la risposta, beh quella sarà di sicuro coscienza tua che lo sente, su quello siam sicuri. Ma sta cosa della palpebra tremolante non l'ho mai sentita. Un significato lo avrà, ma qui va chiesto a coscienza tua. Io ipotizzo che come metafora sia da leggere come: "trema la vista", cioè si scuote la loro visione della realta'. Ma qui davvero va chiesto a coscienza tua.
Forummini qualcuno di voi ha mai sentito una cosa simile?!

Sto leggendo Alien cicatrix e sto vedendo video di malanga. Mi sta indubbiamente aprendo gli occhi. Non ho ancora fatto la tct dinamica flash. Cosa mi sta succedendo? Perche sto cosi male e piango? Grazie. Un abbraccio a tutti.
************************************************
1)Perchè hai parassiti addosso che non sono per niente felici di intravedere che li butti fuori quindi ti fanno stare male
2) Perchè scoprire di essere addotti fa male. Non è una bella cosa... Anche se meglio scoprirlo che continuare così tutta la vita!

Quanto credi di metterci a leggere gli alien cicatrix e i genesi? Se i tempi si allungano forse è meglio che inizi con la vecchia tecnica, il SIMBAD, che liberava piu' lentamente ma almeno inizi mentre leggi i testi, perchè aveva la cosa buona di poter essere fatto anche da chi non sapeva nulla del fenomeno. Dimmi te se pensi di starci tanto a leggere magari ti indico dove leggere come si fa.
Forza e coraggio, tra qualche settimana ne sarai fuori e andra' tutto meglio. Anche il ragazzino si libera, ma prima ci serve che sei libera tu. Poi gli spiegherai come fare ma se non lo sai tu come coscienza a lui non lo spieghi... Motivo in piu' per liberarsi Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 10:28 AM
Messaggio: #5
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Grazie come sempre. Allora inizierò il Simbad. Ho pochissimo tempo libero purtroppo tra figli e lavoro e la stanchezza non mi aiuta. Le perdite di sangue dal naso Fianna le ho avute solo in quel periodo e mai più. Ho bisogno di riposo. Grazie Fianna grazie a tutti buon fine settimana.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 11:21 AM
Messaggio: #6
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Ecco il testo del SIMBAD, come si fa... Lo trovi su Alien cicatrix ma non ricordo se uno o 2... mi pare 2. Comunque non ti serve altro per farlo, ma fallo alla lettera. Cioè se dice: immagina il campanello che suona se ti addormenti, tu immagini il campanello che suona se ti addormenti. Nulla è scritto a caso in quel documento:

METODO PRATICO DI IMPIEGO DEL METODO SIMBAD: ISTRUZIONI PER L’USO
Prima di dare inizio al vero e proprio esercizio può essere utile allenarsi a visualizzare un’immagine in movimento accompagnata da suoni. Per questo ho pensato ad un esercizio preliminare, in grado di verificare la capacità di immedesimazione nel vivere la virtualità. L’esercizio propone di immaginare un cubo in rapido e complesso movimento, accoppiando il tutto ad un suono di sottofondo, come per esempio una musica. Ognuno può immaginarsi quel che gli pare, ma per maggiore chiarezza ho preparato un banale, ma abbastanza complesso esempio di ciò che voglio dire (vedere il file multimediale allegato, intitolato Rotazionecubo): esso dà solo una vaga idea di quello che la mente umana è in grado d’immaginare. Una volta diventati bravi ad immaginare un cubo che ruota su stesso con colori differenti e con una musica adeguata in sottofondo, si potrà eseguire il seguente esercizio, che rappresenta il cuore del metodo SIMBAD: Mettetevi comodi e rilassati ad occhi chiusi, senza che nessuno possa disturbare, ed immaginate di fare i moderatori di una tavola rotonda televisiva. Immaginate lo studio televisivo ed il tavolo attorno al quale prenderanno posizione i vari ospiti da voi stessi invitati. Il tema della tavola rotonda sarà: Voi e gli alieni! Inviterete la vostra anima, la vostra mente ed il vostro spirito. Inviterete poi gli alieni, quanti e quali vorrete voi, a sedersi attorno al tavolo ed a discutere con voi della questione. Saranno disponibili anche collegamenti esterni, sia in videoconferenza che per telefono, per chi non voglia o non possa essere presente. Gli invitati entreranno dalla porta mano a mano che li chiamate, con il loro nome o con una sigla se non ne conoscete il nome, e li farete sedere dove
vogliono. Immaginate la sala, i microfoni, le sedie. Perdete tempo a guardare la disposizione ed il tipo di luci dello studio televisivo. Quando tutti si saranno accomodati, date subito un'
occhiata a come li visualizzate: come sono fatti, come sono vestiti, come si considerano tra di loro e come appaiono a voi che li state osservando. Perdete pure tempo in questa prima fase, mentre attendete che vi diano la linea per la trasmissione che state per effettuare. Osservate il comportamento di ogni singola unità. Potrà essere che rimangano delle sedie vuote o potrà essere necessario aggiungere altri posti. Osservate la loro disposizione attorno al tavolo e prendete mentalmente nota della posizione di ciascun invitato, perché dopo dovrete eseguire un
disegno schematico che riproduca le posizioni dei singoli, con una descrizione di tutti i partecipanti. Quando saranno arrivati tutti i partecipanti e vi avranno dato la linea, avrà
inizio lo show: rivolgetevi subito ai singoli partecipanti per chiedere loro di presentarsi rapidamente. Partite sempre dalla vostra anima, poi fate come vi pare, ma l’anima deve
30 sempre dare inizio a ciascun giro di interventi. Ricordate che siete il moderatore e tutti vi devono dare ascolto: se troncate una discussione, vi devono rispettare. Dopo la fase di presentazione, cominciate con le domande: potete fare tutte le domande che volete, ma l’anima deve cominciare sempre per prima il giro delle risposte.La prima domanda da rivolgere ad essa è obbligatoria:
Conosci gli ospiti che sono in questa tavola rotonda? Sai chi sono e cosa vogliono?
Da questa domanda obbligatoria parte la discussione, che potrà protrarsi anche per diverse puntate (per non stancarvi troppo). Dopo la prima domanda chiedete ai differenti personaggi cosa ne pensano del problema degli alieni e chiedete ai singoli alieni, se presenti, cosa ci fanno lì e quali sono i loro interessi reali. Chiedete loro se c’è qualcuno che li aiuta, se sono amici o nemici tra di loro, quando finiranno il loro lavoro, eccetera: il dibattito ha il compito di stabilire perché gli alieni sono qui e in che rapporto sono con la vostra anima, la vostra mente ed il vostro spirito.
Potete aiutarvi con dei filmati virtuali. Fate calare dall’alto un grande schermo e proiettate i filmati che vi servono. Per esempio, se la vostra anima è in disaccordo con alcuni dei personaggi invitati, mostrate filmati con il “realmente accaduto” e poi commentateli davanti a tutti gli ospiti e fateli commentare anche a loro stessi. I filmati sono stati registrati dal vostro cervello ed i dati visivi saranno forniti da esso; essi riguarderanno le vostre esperienze, che ora possono comparire sul grande schermo riprese da una telecamera posta nella miglior posizione per vedere tutto. Non abbiate paura di inventarvi i fatti: la vostra mente ha registrato tutto il vostro vissuto e sa bene quali immagini mostrare agli ospiti della tavola rotonda. In chiusura della trasmissione, per giungere ad una conclusione chiedete se la vostra anima è d' accordo. Se per caso la vostra anima non fosse d' accordo, invitatela a rimediare lei, ad esempio eliminando il problema. Se accetta di farlo, chiedetele di farlo subito in diretta. Visualizzate senza fretta la scena della vostra anima all’opera, senza fretta, oppure fate sì che essa accetti di eliminare comunque il problema quando lo riterrà opportuno. Se l’anima decide di eliminare il problema alieno subito, visualizzate bene questa scena e guardate attentamente come vi appare mentre mette in pratica la sua “volontà di farlo”. Descriverete poi la scena in un breve racconto. Tenete conto della vostra emozionalità durante tutta la tavola rotonda e datele libero sfogo. Guardate bene in faccia tutti i personaggi, come se li voleste inquadrare con la vostra telecamera mentre interagiscono con voi. Al termine è importante che, come in tutte le tavole rotonde, gli ospiti siano salutati, poi la tavola rotonda sarà aggiornata ad una seconda puntata, nella quale interverranno gli stessi od altri personaggi che faranno di nuovo il punto della situazione. Alla fine fate un disegno ed un breve resoconto di tutta l’esperienza. Ricordo che questo esercizio è stato studiato esclusivamente per veri addotti: i falsi addotti lo possono comunque effettuare per sancire la loro estraneità al fenomeno. Anche questo metodo di visualizzazione è di tipo autovalutativo.
ATTENZIONE! Prima di cominciare a fare le domande accendete un dispositivo virtuale di allarme che suonerà quando starete per addormentarvi durante la trasmissione. Se, invece, la vostra anima è presente, affiderete ad essa il compito di suonare l’allarme se qualcosa di volontario ed esterno a voi stessi tenterà di farvi dormire o di distrarvi in
qualche modo.



qui c'è un video che aiuta a farlo (è in inglese ma mi sa che lo sai al contrario di molti noi qui Big Grin ) Lo fece un operatore per addotti che collaborava col Proff anni fa.





Ti racconto dei miei simbad. 8 anni fa attendevo che il Proff mi facesse la tecnica. All'epoca seguiva addotti... Ma mi aveva fissato dopo 20 giorni e io dovevo fare qualcosa nel frattempo... Feci 'sto simbad, stavo come te anzi forse piu' rincoglionita...Io davvero non capivo ancora bene che stava succedendo. Comunque dopo qualche notte tornarono, ricordo che mi svegliai con una voce in testa, quella della mia anima che gli diceva: non vengo, non collaboro piu'! E un'altra tipo da animale che rispose: "mmmmmmmmm ok vado via ma tornero' presto!". Agghiacciante di sicuro, ma era l'inizio della liberazione e l'ultima volta che mi avevano preso prima di capire che ero addotta è rimasta L'ULTIMA Big Grin Nel simbad ti si chiedera' di bruciare gli alieni, e finchè non fai la tct flash va benissimo. In bocca al lupo Smile

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 12:49 PM
Messaggio: #7
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Come dicono qui in Austria. ..super! Grazie mille
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 12:59 PM
Messaggio: #8
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Le strade dell'acquisizione della consapevolezza sono infinite...una di queste è l'essere coscienti che comunque non sei sola, che puoi contare sull'aiuto di tutti qui sul forum, che tutti col loro piccolo contributo ( ma allo stesso tempo infinitamente grande) , contribuiranno a ad aiutarti ad uscire dal problema.
La fase della scoperta di certe conferme prima d'ora solo avvertite a livello inconscio, è indubbiamente fonte di grande conflitto interiore, ma allo stesso tempo, preludio dell'eliminazione di vincoli e catenacci , e di una vita più serena .
Tanto coraggio che come donna non dovrebbe mancarti, tanta volontà , e grande lavoro coscienziale, sono elementi, che porteranno ad appropriarti definitivamente della tua vita.
Ti abbraccio Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 03:42 PM
Messaggio: #9
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Forza! Forza! Forza!
Stai andando benissimo continua così verygood
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-06-2017, 05:31 PM
Messaggio: #10
RE: vuoto e tristezza, chiedo aiuto
Siete fantastici e questa pagina e Forum di grande utilita´ Heart
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)