Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Paralisi da abduction
13-08-2017, 03:13 PM
Messaggio: #11
RE: Paralisi da abduction
Eh già io per esempio di paralisi non ne ricordo nemmeno una.....booh.
E niente sogni con esseri strani, tranne l'ultimo del tizio che mi inseguiva. Ma x esempio mai rettiloidi, ecc...solo ultimamente un vago ricordo/visione della testa di un grigio e basta.
A parte le lucine e sentire rumori stranissimi, a volte respiri ma umani direi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2017, 02:03 AM
Messaggio: #12
RE: Paralisi da abduction
Boh, questo è un x files per me. nella casistica delle adduzioni siete nella media fanciulle: si fa sempre un quadro generale infatti, gli addotti non son mai positivi a tutti TUTTI i segni di adduzione, ma se ne ritrovano abbastanza sempre da identificarli.
Che non capisco è come mai in certi casi non si son fatti scoprire, e a casa mia invece di è visto di tutto. Cosi' come i miei parenti... Io avevo un tav ultra mega positivo. Come mai qui hanno abbassato tanto la guardia? Boh...

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2017, 09:22 AM
Messaggio: #13
RE: Paralisi da abduction
C'è da dire una cosa.
Un addotto può non ricordare un rapimento, ma sicuramente lo ha vissuto.
Lo zoo non elimina il ricordo, non può farlo.
Lo zoo ti ostacola nel ricordarlo.
Non può farlo perché la memoria non è una cosa fissa, non si trova nel cervello umano.
Quando ricordiamo qualcosa andiamo a prendere quel ricordo da qualche parte ma non nel nostro cervello.
Diversi studi scientifici lo dimostrano.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2017, 12:11 PM
Messaggio: #14
RE: Paralisi da abduction
Sono d'accordo con Emblema, il ricordo è esperienza vissuta, e come tale appartiene alla coscienza , non si tratta dunque di una immagine impressa sul lettore olografico (cervello).
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
14-08-2017, 06:49 PM
Messaggio: #15
RE: Paralisi da abduction
Che i ricordi delle adduzioni non venissero cancellati si sa dagli anni 60, da quando misero sotto ipnosi i coniugi hill e ripresero quei ricordi... Poi sappiamo che gli addotti hanno flashback dove si rivedono scene delle adduzioni (i flashback sono uno dei sintomi della sindrome post traumatica che qualche addotto ha poveraccio). Si sa che gli alieni rendono inaccessibili consciamente i ricordi, ma con l'ipnosi o con altre strategie come la tecnica delle ancore si riprendono. C'è poi una piccola percentuale di addotti che ricorda qualcosa bene anche senza aiuti, e non ho ancora capito come mai, sinceramente, ma ce ne sono.
Comunque, no nessun alieno porta via i ricordi a nessuno, confermo che anche nella pratica si vede che non è cosi'. Ed hanno una chiara impossibilita' ad imbrigliare la parte emotiva umana: nei sogni riesce tutto, nel flashback pure, le paure che gli addotti hanno date dalle adduzioni ce le hanno anche se non le ricordano e nemmeno sospettano che sono addotti ad esempio...
specifichaimo per chi ci legge, ripetere giova....

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2017, 02:02 AM
Messaggio: #16
RE: Paralisi da abduction
le paralasi dovute all' abduction sono moltodiverse. io ricordo che non sentivo più il corpo, potevo muovere solo gli occhi il respiro era abbastanza regolare anche se la situazione non lo era...durante le prime abduction cercavo di muovrmi ma il solo pensare di sollevare un braccio ( ad esempio) mi procurava fastidio e dolore se persistevo. poi con la maggior presa di coscienza appena arrivavano mi sbloccavo e mi mettevo seduto sul letto ad aspettarli la sensazione era strana come essere storditi da qualche bevuta di troppo ma ancora coscienti.
le paralisi del sonno avvengono ancora spesso ma la sensazione fisica è spaventosa, sembra di soffocare o di respirare in un fluido. si vedono "cose". secondo me, in alcuni soggetti si puo parlare benissim obe spontanee ma disastrose..

Non è mai soloa chi è accompagnato da nobili pensieri
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)