Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La Tctdf con anima gialla si procede nello stesso modo?
04-10-2017, 04:53 PM
Messaggio: #1
La Tctdf con anima gialla si procede nello stesso modo?
Allora ho già detto che non riuscivo a completare la flash perché non vedevo le sfere in realtà non è che non le vedevo non vedevo anima blu ma gialla e mi sono sforzata tante volte fino a quando ho deciso di mollare perché seppur la vedevo blu era perché io la volevo vedere blu insomma me l imponevo.
Quindi convinta del fatto che commettevo un errore ho lasciato perdere fino a poco fa quando ho letto un documento importantissimo del Professore su uomo primo pubblicato qui da Fianna.
Quindi la mia domanda è questa: la procedura è la stessa anche con anima gialla?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-10-2017, 09:37 PM
Messaggio: #2
RE: La Tctdf con anima gialla si procede nello stesso modo?
Ma ovvio... il tct flash non ti fa sistemare i colori delle sfere prima, si fa con qualsiasi colore di sfere ti ritrovi. L'hai letto il documento? Lo spiega bene.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-10-2017, 09:46 PM
Messaggio: #3
RE: La Tctdf con anima gialla si procede nello stesso modo?
E no mi era sfuggito proprio ! L ho detto devo studiare meglio !!!! cmq sta sera avrò un po' di cose serie da fare abbraccioabbraccio
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-10-2017, 06:57 PM
Messaggio: #4
RE: La Tctdf con anima gialla si procede nello stesso modo?
Il vedere anima gialla, non cambia assolutamente nulla dal punto di vista della tecnica , se la vedi gialla è gialla e non blu; le anime gialle sono quelle che provengono dal semiuniverso parallelo, quello dell'antimateria o dell'antifotone per dirla meglio, secondo Malanga, anima gialla che è legata in qualche modo al mito di Eva ( della Pistis Sophia) , che rifiutava di entrare nel contenitore , ma che costretta ad entravi per forza, arrivò a bruciarlo , è una componente animica che presenterebbe aspetti energetici, diversi , cioè si configura come un'anima molto attiva a livello energetico.
Ricordo , che bisogna essere sicuri che il colore giallo appartenga ad anima , e per questo bisogna verificare la posizione del proprio punto di osservazione rispetto a sfere visualizzate; dunque se rispetto a tale punto di osservazione vedremo la sfera rossa alla sinistra, quella verde al centro, e la gialla la vediamo sulla destra in alto, allora il giallo è quello della parte animica.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)