Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
IL LUX E LO ZPE
02-11-2017, 11:01 AM
Messaggio: #1
IL LUX E LO ZPE
Cosa c’entra il lux con lo ZPE? Beh a quanto pare c’entra eccome così come gli altri alieni che vivono nel semiuniverso parallelo, quello dell’antimateria.
Nell’ultimo lavoro “Evideon a 432 Hz” , Corrado Malanga , parlando di alcuni brevetti di macchine come quella di Pelizza ( che avrebbe avuto l’idea da Ettore Maiorana) , o quella di Keshe, ipotizza che dietro questi tentativi di costruire un dispositivo in grado di realizzare lo ZPE , e nella fattispecie in grado di manipolare la materia, ci sia lo zampino dell’alieno incorporeo.
Riporto alcuni passi tratti dall’articolo “Evideon a 432 Hz” di Corrado Malanga , in cui si parla proprio dell’interesse da parte degli alieni appartenenti al “di là” , utilizzando un termine che veniva fuori dalle ipnosi regressive e che indicava proprio il semiuniverso dove non esiste la materia.

Da “Evideon a 432 Hz”:
……..Ma la cosa più inquietante che unisce Keshe a Pelizza e probabilmente anche ad Adrian Curcan (di quest'ultimo in verità non sappiamo nulla) è che essi sono soggetti che subiscono interferenze aliene. Infatti fonti confidenziali, ci hanno informato che questi soggetti hanno, una o più entità “aliene” che gli suggeriscono come portare avanti il progetto. Ed ancora una volta compaiono gli alieni dietro lo ZPE. Edgar Mitchell, grande amico di John Podesta, a sua volta consigliere prima di Obama e poi della Clinton, all'interno di una mail, indirizzata al suo amico, intercettata da un Hacker, dichiarava:

«Caro John, so che stai per lasciare l’amministrazione Obama. Dobbiamo fissare con urgenza un appuntamento per discutere l’apertura degli archivi e l’Energia di Punto Zero. Ci sarà anche la mia collega cattolica Terri Mansfield, per aggiornarvi di quello che sanno in Vaticano riguardo agli extraterrestri». Ma qualche mese prima scriveva:

«Caro John, dal momento che la corsa agli armamenti spaziali si sta facendo sempre più calda, ho sentito il dovere di informarti su alcune cose. Ricorda, i nostri extraterrestri non violenti dall’universo vicino ci stanno aiutando per portare l’Energia di Punto Zero sulla Terra. Essi non tollereranno alcuna forma di violenza militare, sulla Terra o nello spazio»

Cosi si esprimeva l'ex astronauta accennando ad alieni amici degli americani ed altri non amici. Si accenna anche ad una razza che è di un altro universo, guarda caso l'universo della antimateria? (N.d.A.). Dunque queste macchine sotto le mentite spoglie di servire all'umanità in realtà servirebbero all'alieno dell'anti universo per sbarcare definitivamente in questo, attraverso un processo che mutasse la loro struttura molecolare e subatomica, cioè sostanzialmente ne facesse l'immagine speculare.
L'agenda di questi alieni prevederebbe dunque di mettere al lavoro differenti addotti inconsapevoli, in diverse parti del mondo affidandogli piccole variazioni di un unico progetto, per avere maggior probabilità che qualcuno riesca a manipolare la materia nel modo corretto ed ottenere il risultato finale atteso. Ovviamente questa tipologia aliena non può da sola lavorare sulla materia direttamente ed ha bisogno di qualcuno, da questa parte dell'universo, che lo faccia per lui. Questo qualcuno non può essere un altro tipo di alieno, che non avrebbe nessun interesse a condividere una tecnologia che già possiede in quanto non avrebbe nessuna intenzione di dividere ulteriormente la “torta” rappresentata dagli esseri umani, come abbiamo avuto modo di provare con quella vecchia ed ormai obsoleta ricerca che, facendo uso di tecniche ipnotiche, mirava a comprendere gli scopi che gli alieni avevano su questo pianeta. ………………………….
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-11-2017, 11:23 AM
Messaggio: #2
RE: IL LUX E LO ZPE
Sbaglio o anche malanga . sta lavorando su una macchina per riprodurre lo zpe ?

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-11-2017, 02:38 PM
Messaggio: #3
RE: IL LUX E LO ZPE
Raga ve lo sposto. Questa cartellina è per chi non sa nulla nulla, come si fa a dire di iniziare da questi argomenti?

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-11-2017, 04:53 PM
Messaggio: #4
RE: IL LUX E LO ZPE
Si Fianna hai fatto benissimo...in effetti è argomento di approfondimento.

Malanga sempre nell'articolo "Evideon a 432Hz", dà delle indicazioni per costruirsi da soli delle devices in grado di realizzare il punto zero;
non so se lui l'abbia costruita o no, ma la macchina che interessa l'alieno non corporeo, in effetti sembrerebbe un po' più particolare, in quanto lo scambio di informazioni dalla prima alla seconda device, dovrebbe riguardare proprio la struttura elementare della materia.
Sto cercando di capire la fattibilità di ciò che Malanga riporta nell'articolo, magari riesco a costruire delle devices la prima a casa mia..e la seconda nel caveau di una banca ...Big Grin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2017, 09:02 AM
Messaggio: #5
RE: IL LUX E LO ZPE
Anche Malanga con Luciano Pederzoli si cimentarono quasi 20 anni fa nella elaborare una teoria (teoria del superspin) e poi metterla in pratica con la realizzazione di un macchinario che generasse energia dal nulla. Vuol dire che anche loro sono manipolati da entità altre?
Mi rammarica leggere che tutto è causa dell alieno di turno...... Se qualcosa va male nella nostra vita è colpa loro se invece siamo in prossimità di una svolta epocale (come la zpe) è un loro tranello!....boia alla faccia della libertà....

Non è mai soloa chi è accompagnato da nobili pensieri
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2017, 02:03 PM
Messaggio: #6
RE: IL LUX E LO ZPE
Ma è proprio Malanga a tirare in ballo l'alieno dietro alla tecnologia dello ZPE , infatti ciò che è scritto nel post è tratto dall'ultimo lavoro di Corrado Malanga dal titolo "Evideon a 432 Hz" .
Ma poi scusate , proprio noi su questo forum ci meravigliamo che dietro alcune scoperte tecnologiche o ricerche scientifiche sperimentali in corso, ci possa essere lo zampino zoologico ?
Lo scambio di mail segrete tra l'astronauta e il braccio destro della Clinton, è uno squarcio di verità su argomenti che noi conoscevamo e conosciamo.
L'intera storia dell'uomo è accompagnata dalla presenza dell'alieno, e l'uomo stesso di oggi, è il prodotto di manipolazioni genetiche aliene; l'avere compreso questo significa avere la consapevolezza di ciò che siamo noi veramente, e di ciò che invece all'uomo non appartiene e non è mai appartenuto .
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2017, 07:40 PM
Messaggio: #7
RE: IL LUX E LO ZPE
se fai lo stargate da casa tua alla riserva d'oro del vaticano fanne un terzo a casa mia e lascia un po' di roba! Grazie!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2017, 08:49 PM
Messaggio: #8
RE: IL LUX E LO ZPE
Bigino in una sua conferenza fa l'esempio delle tribù della nuova Guinea che sono praticamente ancora rimaste al neolitico e fa capire come se l'uomo avesse avuto una evoluzione naturale ovvero senza interventi esterni probabilmente si troverebbe ancora a quel livello..... Fa notare come l'umanità abbia avuto dei calci in culo incredibili e a dire la verità analizzandoli meglio impossibili sia dal punto di vista genetico che dal punto di vista socioculturale e tecnologico ....

Dal mio modestissimo punto di vista l'alieno e la tecnologia sono intrinsecamente legati all'alieno è indispensabile la tecnologia proprio per riempire il vuoto dovuto alla mancanza di consapevolezza e in parte anche Alla mancanza di energia della parte animica

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-11-2017, 11:12 AM
Messaggio: #9
RE: IL LUX E LO ZPE
Concordo pienamente Wild...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)