Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Tutti quelli che si occupano di adduzioni hanno problemi adduttivi
16-11-2017, 11:50 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-11-2017 11:57 PM da Fianna.)
Messaggio: #1
Tutti quelli che si occupano di adduzioni hanno problemi adduttivi
Basta con 'sta storia!!!
Guardiamo nella pratica che succede.

David Jacobs se gli chiedi come mai si è occupato di adduzioni, risponde che non lo sa Big Grin
Hopkins diceva che aveva visto un UFO e aveva capito che qualcosa c'era, e se ne era incuriosito.
John Mack se ne inizia ad occupare che ha 61 anni dopo aver parlato con Hopkins, e ce l'hanno quasi costretto a vederlo perchè per lui addotti e operatori per addotti erano tutti e 2 pazzi al medesimo modo, ma oltre tutto pazzi di cui non gli importava nulla Big Grin Se ne interessa perchè quando capisce che ci son davvero i rapimenti ci intravede la possibilità di studiare l'identita' umana a livello cosmico, e lui erano decenni che si interessava da Psichiatra al tema dell'identità umana.

Poi ci son quelli che danno motivazioni piu' coscienziali... Riguardo ad altre cose che vogliono ottenere interessandosi di questo argomento.

Insomma i motivi possono essere i più diversi, compreso un: "non lo so", ma non è assolutamente vero che tutti quelli che studiano e ricercano nel settore ne sono stati interessati personalmente ora o in passato.


Cosi' come non è vero che i veri addotti si interessano di adduzioni. La casistica vede che al 99,9% appena se li levano di torno non ne vogliono piu' sentir parlare di alieni. Sono rarissimi quelli che leggono i testi che ne parlano poi.

Ma abbiamo avuto una bravissima ricercatrice, in teoria addirittura ancora addotta, la Turner, che tanto era una rogna antialieni che l'hanno ammazzata... Lei secondo me era già libera, se no non avrebbe dato tanta noia da addotta, e non l'avrebbero fatta uccidere gli alieni. La mucca da mungere non muore mai...

Insomma la casistica ci dice che interessarsi di rapimenti ed essere addotto o esserlo stato NON va sempre insieme. Ma anche che puoi essere un ricercatore fenomenale anche essendo stato nel problema in passato.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-11-2017, 12:56 AM
Messaggio: #2
RE: Tutti quelli che si occupano di adduzioni hanno problemi adduttivi
Giusto

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)