Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
I soldati nazisti ebrei
09-01-2018, 05:01 PM
Messaggio: #1
I soldati nazisti ebrei
Altra stranezza storica .... E se i nazifascisti in realtà non volessero sterminate una razza ma chi in realtà non abbracciasse una certa ideologia poco consapevole e senza coscienza ? Cool


https://www.google.it/amp/s/solleviamoci...icare/amp/

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-01-2018, 06:13 PM
Messaggio: #2
RE: I soldati nazisti ebrei
Le incongruenze riguardavano anche la compagna e moglie poco prima del suicidio di Hitler, Eva Brown .
Diciamo che dubbi sulla segregazione di tipo razziale e non ideologica non ve ne sono; i requisiti per finire nei campi di sterminio, erano di tipo razziale con ricerche accurate a livello genealogico .
Poi come tutte le vicende storiche umane, vi sono eccezioni, contraddizioni, e storie anche personali, che rispetto ai 6 milioni di ebrei uccisi è poca roba sinceramente.
Se vi fosse solo una motivazione ideologica , non si spiega perché avrebbero ucciso milioni di bambini , sarebbe stato meglio educarli all'ideologia nazista, ma così non fu....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-01-2018, 07:50 PM
Messaggio: #3
RE: I soldati nazisti ebrei
Rettifica su cognome di Eva...Braun e non Brown ...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-01-2018, 09:43 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 09-01-2018 09:44 PM da wasaby.)
Messaggio: #4
RE: I soldati nazisti ebrei
Biglino in alcune sue conferenze fa riferimento allo sterminio degli ebrei che già era stranamente conosciuto e profetizzato con l esatto numero di 6mln ( riportavano sempre questa cifra ) in diverse prestigiose testate giornalistiche già dal secolo precedente e fa riferimento ad alcuni passi biblici in cui l elhoim yhave dice alle due famiglie semite di Caino e Abele che saranno sempre in guerra fra loro....questa cosa poi viene riportata anche nel main kampf da hitler....

Quello che spieghi tu luxor a rigor di logica è ineccepibile riflettendoci eppure personalmente continuo ad avere il sospetto che oltre a un fatto razziale ci sia anche qualcos'altro dietro forse dall elite nazista ritenuta anche più importante....

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
09-01-2018, 10:52 PM
Messaggio: #5
RE: I soldati nazisti ebrei
Quando si parla di storia bisogna sempre ricordare che si entra in una zona dove la parola verità è effimera.
Nessuno ha la verità in tasca, ebbene vi chiederete, dove si trova la verità? Semplice la verità sta sempre nel mezzo.
I buoni e i cattivi esistono solo in base al punto di vista in cui ci troviamo.
Fatta questa premessa la storia per come la conosciamo, secondo il mio modesto parere, va rivalutata dopo il 1815, anno della disfatta di Waterloo.
Quando a Londra i Rothschild comprarono mezza Inghilterra speculando su delle false informazioni che annunciavano la falsa sconfitta inglese e l'imminente invasione napoleonica.
La manfrina della invasione fu ripresa dal sionista di Churchill, facendo passare la Germania come il cattivo invasore, mentre invece la Germania chiese decine di volte accordi di pace con l'Inghilterra.
Un altra operazione sionista molto riuscita è la rivoluzione bolscevica in Russia, non dissimile dalle attuali primavere arabe in medio oriente.
Dove poi fondarono il comunismo, da tenere bene presente il simbolo comunista un archetipo molto semplice e quindi molto potente sulle masse.
Il comunismo è stato il movimento più feroce e pieno di odio che la storia ricordi, macchiatosi anche di crimini antisemiti (vedi i pogrom), ma questo nessuno lo dice.
Cambiando punto di vista si può anche affermare che la seconda guerra mondiale sia stata una guerra fra clan ebrei.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-01-2018, 01:41 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 16-01-2018 01:45 PM da wasaby.)
Messaggio: #6
RE: I soldati nazisti ebrei
Premetto che con questo articolo non volevo fare l'apologia del comunismo Semplicemente. Volevo Mettere in evidenza quella che sembrava un anomalia storica come ce ne sono tante...

Detto questo concordo con te emblema...


D'altronde non credo sia casuale che Marx sia figlio di un rabbino ebreo

Quando tutto sembra finito è il momento in cui tutto ha inizio.

Non cercare di scacciare le tenebre....fai entrare la luce....
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)