Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Sogno casa di cura/carcere
24-06-2019, 12:28 AM
Messaggio: #1
Sogno casa di cura/carcere
Stanotte ho sognato che ero insieme al mio compagno e dovevo accompagnarlo in un supermercato, stare con lui per un turno intero a lavorare e poi tornare a casa insieme. In pratica facevo il turno, mi sfruttavano, trovavo persone ostili e alla fine perdevo il mio compagno. Mi ritrovo a vagare nel centro commerciale dove era situato il supermercato e incontro due ragazze che iniziano a toccarmi, a darmi fastidio. Le evito e continuo a cercare il mio compagno, in tutto ciò avevo il cellulare scarico. Ci ritroviamo, anche lui era molto angosciato per avermi persa di vista, e andiamo in un posto grande: era una specie di casa di cura religiosa per persone con problemi fisici e psichici. C'erano medici e malati. Stavamo pregando, mi perdo un'altra volta il mio compagno e mi ritrovo insieme a una serie di donne, ancora che mi toccano. Mi allontano e mi incazzo dicendo di lasciarmi stare e di stare a distanza, e così avviene. Lascio la stanza, più tardi ho sempre il cellulare scarico ma ritrovo di nuovo il mio compagno in un'altra area dell'edificio: una specie di carcere. Incontriamo un mio amico delle superiori che era finito nei guai: le guardie gli legano le mani e gli fanno del male, lui grida e lo portano via. Nel frattempo io vengo aggredita da un tossico con una siringa piena di sangue: me lo voleva iniettare ma riesce solo a sporcarmi l'indice della mano sinistra con il sangue. Il mio compagno non poteva fare niente. Alla fine questo tossico se ne va, rimaniamo io e lui a cercare di capire se ero stata infettata, rimanendo col dubbio. Il sogno finisce cosi. Nei sogni, di fronte alle minacce, io prendo sempre le distanze o al massimo oppongo resistenza, ma non mi proteggo mai davvero. Nonostante la rabbia non sono capace di distruggere nessuno e rischio continuamente di essere danneggiata. Perché? Come posso cambiare questa cosa?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-06-2019, 04:16 PM
Messaggio: #2
RE: Sogno casa di cura/carcere
perchè, come dice il sogno che ti fa avere il cell. scarico (cioè non riesci a comunicare), devi fare capire ad anima che bruciare un aggressore è un forma di difesa utile a far terminare gli attacchi ... E che è ora di liberarsene altrimenti non riesci a fare il tuo turno di lavoro ma rimarrai sfruttata e basta. (con tanto di prigionia di spirito, il tuo ragazzo, e tantativi di ibridazione sotto forma di contaminazione da parte del tossico)
Cita questo messaggio nella tua risposta
25-06-2019, 05:44 PM
Messaggio: #3
RE: Sogno casa di cura/carcere
Grazie Alex per le spiegazioni dei sogni. Io ho provato a fare la tecnica emozionale di Serena e Anima è apparsa sottoforma del mio contenitore a 15 anni. L'ho fatta specchiare e corrispondeva. Tutto quello che ha visto nello schermo non ha aspettato che si materializzasse nella stanza per poi bruciarlo: l'ha bruciato direttamente all'interno del monitor e continuava a fare scintille anche dentro la stanza una volta spento lo schermo. Volevo farlo comparire per farglieli affrontare dal vivo ma li aveva già disintegrati nello schermo e non sono più apparsi. Sto cercando di provare a comunicarle che deve fare così anche quando ci si trova davanti ma nei sogni ... Ecco ... Non riesce. Non riesco. Questo grazie ad anni e anni di lavaggio del cervello da parte della famiglia, della Chiesa e della Soka Gakkai con lezioni su lezioni mirate al " porgi l' altra guancia ". Complimenti a loro e soprattutto a me. Applausi. Bravi tutti. cin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-06-2019, 12:43 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 27-06-2019 12:50 PM da SerenaPerfetti.)
Messaggio: #4
RE: Sogno casa di cura/carcere
Si risolve così:
"Anima, vai a vedere se quei signori con l'energia che ci prendono ci vanno a far del male ad altri uomini… E' vero che la usano anche per rapirli e fargli cose brutte?!". Ovvio, un addotto non fa del male solo a se stesso, contribuisce attivamente a campare anche tutta la carretta aliena.
"Anima, ma con i nostri cloni, è vero che ci fanno le guerre e che possono mandarli a rapire altri uomini?!" tutto verissimo, è raro ma addotti che erano convinti di essere stati rapiti da alieni arrivati con 2 gemelli se ne trovano, e non erano 2 gemelli ma 2 copie di qualcun altro. Oppure abbiamo adduzioni fatte con cloni di amici, ed il poveretto a faticato molto a bruciarli riconoscendo corpi col dna degli amici.
"Anima vai a vedere se con il materiale genetico che ci hanno preso hanno provato a fare ibridi che sono morti, o sopravvissuti handicappati…". Muoiono quasi tutti gli ibridi.
"Anima, ci hanno mai usato per fare palle di energia che facevano male ad altri uomini?!" gli alieni fanno di prassi far fare egregore che usano sugli altri addotti, gliele fan fare l'un l'altro ad esempio istigandogli la rabbia a mille contro una persona… A chi ha molta energia di coscienza partono naturalmente.
Alla fine, "Anima guarda se questi signori che ci vengono a prendere sono vivi davvero… O vivono grazie alla nostra energia".
"Anima, ma se volessimo aiutarli davvero, sarebbe meglio per loro che camminassero con le proprie gambe, o che continuassimo a camparli noi?!".
"Anima vai a vedere quante volte tornano prima di lasciarci in pace se li bruciamo, e se non li bruciamo, se ci opponiamo e basta ad andarci…" (rischi anni di andirivieni alieni se non li bruci, non escludo decenni)

Buona chiacchierata, vedrai come la sindrome del crocerossino istillata da loro gli si ritorce contro con le domande giuste Wink Perché le Anime che non vogliono far del male agli esseri viventi si arrabbiano talmente tanto quando capiscono la situazione che li bruciano piu' delle altre Big Grin
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-06-2019, 06:08 PM
Messaggio: #5
RE: Sogno casa di cura/carcere
Sì Serena ma infatti mentre facevo il tuo metodo da sveglia non ha fatto in tempo neanche a farlo entrare nella stanza che già erano disintegrati nello schermo! E continuava a lanciare palle di energia nella stanza anche se vuota. Poi nei sogni, però, quando dormo cioè quando la mente non è attiva, diventa cogliona. O meglio non si difende fino in fondo. Riprovo a parlarle da sveglia, rifaccio la tua tecnica. Thank you.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)