Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
..e con le egregore come si fa???
07-07-2019, 10:19 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-07-2019 10:28 PM da SerenaPerfetti.)
Messaggio: #1
..e con le egregore come si fa???
Non ci sono particolari problemi, avendo dovuto un addotto/eterizzato che fa le tecniche per liberarsi già famigliarizzare con la propria Coscienza e farla agire per eliminare gli alieni. Con le egregore non fa nulla di poi tanto diverso, basta farle capire bene che cosa sono, come mai le mandano, e sempre rafforzarsi a livello emotivo. Si può anche dare la risorsa emotiva per bruciare le egregore, come per bruciare più agevolmente gli alieni.
Cosa sono queste egregore?
Gli esseri umani, non tutti, ma gli addotti/eterizzati sì tutti, possono fare palle, accumuli, di energia che vanno a difendere una idea, o a sottrarre energia, o a far fare qualcosa insomma al soggetto verso cui sono dirette, se questo le lascia entrare.
La stanza della tecnica rappresenta il corpo del soggetto, e se ce ne sono in lui o collegate a lui, ecco che possiamo chiedere a Coscienza di rilevarle e renderle visibili lì.
Gli alieni fanno fare agli addotti/interferiti egregore a vicenda, per controllarli meglio. E' facile, lo abbiamo visto molte volte, li istigano a fare rituali, molti addotti/eterizzati fanno forme di magia, ma anche abbiamo rilevato rapimenti per fargli fare rituali al fine di fare egregore, ma le fanno fare anche solo stimolandogli odi folli e fortissimi per un soggetto, e così molti le scagliano anche senza volerlo.
Credetemi che era davvero evidente che nelle stanze alle tecniche ci fossero queste energie, e che gli alieni le usassero di prassi per farli controllare e ledere a vicenda.
Allora, si fa così:
si faccia una tecnica che faccia apparire la Coscienza del soggetto, noi della Laris pensiamo che l'essenza di un uomo sia unita, ma se lavorate con altre tecniche/idee, chiamate l'Anima del soggetto. Fate SEMPRE una verifica su se la Coscienza o Anima sia lei, fate comparire uno specchio e ponetela davanti, e guardate l'immagine, deve specchiarsi perfettamente, se no è un impostore.
Trovata la vera Coscienza, si chiede semplicemente:
"Coscienza fai apparire rendendole visibili qui davanti a noi nella stanza tutte le energie che ci hanno mandato altri uomini, che abbiamo dentro o a cui siamo collegati".
Appaiono senza nessuno sforzo, e si rendono evidenti nuvole di diverso colore, sfilacciamenti, gomitoli, palle che cambiano forma e fluttuano…
"Coscienza ma chi ce le ha mandate queste energie?"
uomini dice
"Ok ma vai a vedere se glielo hanno detto quei signori che bruciamo di mandarcele. Se sono stati loro a fargliele fare?"

"E perché gli hanno detto di mandarcele Coscienza?!"
"Vai a vedere se lo hanno fatto perché quando queste energie entrano poi noi ci sentiamo peggio, ci iniziano a fare il lavaggio del cervello, a buttarci giù, e poi è più facile per quei signori lì riprenderci (o tenerci addotti/eterizzati, a seconda dei casi fate la domanda corretta)"
"Eh vedi allora Coscienza, mica le dobbiamo fare entrare se servono a farci stare tanto male e se le fanno uomini ma perché glielo dicono quei signori lì, per farci riprendere…"
"Allora le eliminiamo tutte Coscienza?!"
Al momento non ho mai trovato una Coscienza che dicesse di no, me le tengo. Quindi si procede:
"Allora, dai bruciale tutte! Come ti pare basta che le bruci tutte senza farci restare nemmeno una nuvoletta, nemmeno un filino di gomitolo, nemmeno un pezzettino di sfilacciamento… Guarda bene anche sul soffitto, guarda che non si nascondano negli angoli".
Se fatica a bruciarle, si dà una risorsa emotiva:
"Coscienza come dovresti sentirti emotivamente per bruciarle tutte in un colpo solo e non farle più tornare?! Che emozione ti manca?"
Tra le più sentite per le egregore: sicura di me, decisa, forte (ma parla sempre di forza emotiva se dice forte, quindi cercate una volta che il soggetto si è imposto) avere autostima, non avere paura…
Si procede con la timeline come descritta nella tecnica di liberazione emozionale, le si fornisce la risorsa emotiva, e le si fanno bruciare.
"Coscienza non ne devi più fare entrare eh… Hai capito che ti fanno se entrano, ci deprimono per rifarci prendere, cercano di farci controllo mentale… Mai più devono entrare"
Da che stiamo vedendo noi alle tecniche che facciamo, normalmente le coscienze degli addotti le rifanno entrare 2-3 volte, alla 4 hanno capito, si sono fortificate e si sentono da sole più decise, e smettono di accettarle in automatico Smile
A quel punto sempre dirsi bravi che aiuta ad amarsi e continua a rafforzare la struttura energetica: "Bravissima Coscienza che non ne stai più facendo entrare! Continua così!"

Può allungarsi il brodo nel senso di volerci qualche volta in più in chi esce da sette, che ha magari 30 persone che pregano per ricondurlo alla vera religione secondo loro, ma vi garantisco che anche in quei casi la Coscienze smette di accettarne ben presto se fate questa tecnica.

Se avete domande fatemele pure.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)