Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Timeline per bruciare parassiti
02-08-2019, 07:51 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-08-2019 07:52 PM da Fianna.)
Messaggio: #1
Timeline per bruciare parassiti
Post copiato dalla pagina fb laris: https://www.facebook.com/pg/operatoriper...ris/posts/
Timeline di recupero della risorsa emotiva per bruciare i parassiti. La abbiamo scritta ora ad una nostra assistita per far fuori un ultimo alienaccio, e la lasciamo anche qui che può sempre servire Smile

Ora chiedi alla Coscienza "Di che risorsa emotiva hai bisogno per bruciare questo signore qui e non farlo mai più tornare?!”. Tra le più gettonate abbiamo: coraggio, autostima, gioia, calma... Facciamo ora quella che viene detta “timeline”:
immagina di avere tra le mani una pellicola cinematografica sbobinata. Senti come è liscia? Senti i buchini che ha di lato con le dita... Avvicinala al naso e sentine l'odore! Che è un pò acetoso... Ora guarda le scene della pellicola, vedi che ci sono tutti i fotogrammi che rappresentano la tua vita... da quando sei nato fino ad oggi. Ora vai a cercare il fotogramma dove di quella risorsa emotiva ne avevi in abbondanza. Cerchiamo quindi ad esempio una scena dove sei stato coraggioso, o dove eri estremamente tranquillo ecc.
Il Piano Psicologico non ce la fa mai a rovinare 60 minuti all'ora per 24 ore per 365 giorni l'anno al soggetto. Cercate bene, la trovate sempre. Magari poi sono intervenuti i giorni dopo al solito modo facendo succedere qualcosa che vi ha buttati giù... ma una scena la trovate di sicuro se cercate!
Quando lo hai trovato questo fotogramma, chiediti: era estate o era inverno?! Percepisci la temperatura che sentivi addosso: faceva caldo o freddo? Che colori ci sono in questa immagine? Guardali bene. Come è la luce? Senti i suoni. Ci sono voci? C'è qualche odore particolare? C'è qualche sapore?
.... e man mano che entri sempre più nel fotogramma risenti l'emozione (ad es.) del coraggio che sale sempre di più, la percepisci sempre più forte... sempre più forte... Stai qualche istante apercepirla.
È davvero importante “caricarsi” bene. La Coscienza prende l'emotività dal soggetto, così ci garantiamo che sia bella carica.
Ora vedi tutta questa bella emozione che c'è in questa scena come tanti granelli azzurri... e con un gesto della mano li raccogli tutti, senza fartene scappare nemmeno uno. Torna nella tua stanza, e spargi i granelli sulla Coscienza, faglici la doccia. Lei diventa porosa e li assorbe.... Ora, richiedile di bruciare questo parassita.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
02-08-2019, 07:53 PM
Messaggio: #2
RE: Timeline per bruciare parassiti
Problemi pratici nell'applicazione della timeline da soli: essenzialmente ci hanno riferito di averne riscontrati 2, che sono impostazioni del Piano Psicologico che funzionano per fare quel che devono, impedire che si alzi l'autostima e il soggetto si liberi. 1) "Ma io non ho nemmeno una volta dove mi sono amato, dove sono stato coraggioso, dove mi sono sentito ben voluto...". Ragazzi è una assurdità, vi hanno fatto solo rivedere tutta la vostra vita con la convinzione che non ne avete, ma ce la avete eccome. Pensate che lavaggio del cervello vi hanno fatto per farvi escludere che anche una sola volta qualcuno vi abbia voluto bene o accettato, o che vi siate stimati. Noi in tecnica procediamo così: "nooo, ce la hai... vai a vedere tra i ricordi di quando eri bambino, poi adolescente, le vancanze, dai nonni, ecc..." ed esce sempre fuori. Basta armarsi di pazienza e cercare alla brutta anno per anno di vita. 2) Recuperare la risorsa emotiva piangendo o deprimendosi pensando ad una cosa successa dopo. Es. pensare a quando si era piccoli e felici ma anche a quando poi i nonni amati sono morti... Se si piange non funziona perchè l'emotività che prende Coscienza è la disperazione del lutto. Fatta così non serve a nulla. Bisogna concentrarsi sul ricordo bello e basta in questi casi. Anche questo è un meccanismo impostato dagli alieni, gli addotti non sono del tutto mai felici nemmeno se si laurano perchè l hanno fatto troppo tardi, il voto non era abbastanza alto, poi non hanno trovato il lavoro che volevano...Allenarsi a vedere il positivo che c'è o c'è stato nella propria vita aiuta molto ed inizia a distruggere questi maledetti schemi mentali messi dagli alieni.
Visita il sito web di questo utente Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)