Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
19-09-2011, 08:11 PM
Messaggio: #1
Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
@Sciamano
Questa notte è stata un po come tornare ai vecchi tempi per me. Tutto incomincia con un sogno, sono steso sul letto di camera mia e mi appisolo, ma mi sveglio perchè noto che la luce della stanza è accesa e mi da fastidio, mi alzo dal letto e il tempo che mi alzo, la scena cambia, sono sempre in camera mia, ora il mio divano letto è chiuso e sopra ci sono seduti dei ragazzi e ce ne sono altri in giro per la mia stanza, non ricordo esattamente che stanno facendo, non ricordo neanche il numero dei ragazzi, ma come minimo 2 seduti sul divano e almeno 1 o 2 che erano in piedi, e io pensavo che figura di niente, ci sono loro e io stavo dormendo , aspettavano me per sedersi. Poi qui accade il fattaccio mi sveglio da questo sogno e invece che essere steso con la testa sul cuscino e pancia all'aria ero steso con la testa sul materasso sempre a pancia all'aria e il cuscino per farvi capire era alla mia destra, quindi prima di svegliarmi durante il sonno mi sono agitato e mi sono mosso cosi da ruotare i piedi verso destra di 45 gradi e la testa per forza di cose è ruotata di 45 gradi verso sinistra,il punto cardine sul quale ruotavo è il petto, unica cosa avevo il lenzuolo che mi copriva anche il viso, cosa normale per me io ho sempre dormito con le lenzuola fino a coprirmi la testa e di solito mi lascio un piccolo spiraglio per respirare, ho un ricordo molto cenestetico del lenzuolo sulla testa, ricordo il tatto era fresco. Comunque mi sveglio in questa posizione strana e tento di girarmi per mettermi dritto e riaddormetarmi, ma vado per muovere il braccio destro e non si muove............. cry Penso o no una paralisi e mi faccio prendere dal panico e penso ancora, non voglio avere un incubo durante la paralisi( ne h il terrore, anni fa ne ho avuti gia troppi) mi agito ancora di più, incomincio a capire che sto pre sentire l'incubo e finalmente torno in me, mi calmo e decido di evadere da questa situazione scomoda, mentre decido di evadere da questa situazione e sono sempre in quella posizione ruotata sento che sto per muovermi, ma sentivo ancora che l'incubo stava per venire, mentre finalmente sento che sto per muovermi voglio ancora più di prima evadere da quella situazione e all'improvviso vengo buttato sulla destra e scivolo per un metro e vado anche dentro il muro, perchè alle spalle del cuscino c'è la parete; quando mi accorgo che sono scivolato dentro il muro voglio vedere, perchè era tutto nero e mentre cerco di vedere mi sveglio un'altra volta è questa volta era la volta buona finalmente. Ora tutto questo non so come classificarlo, non so se è una paralisi msta a qualcosa, un sogno lucido(ma non credo per via che non potevo muovermi), un'esperienza di obe involontaria, se fosse questo nella priam parte comunque il mio corpo sotile per la parte del petto era ancora del corpo fisico, o è qualcos'altro che dite voi?

P.S. ultima cosa che ho dimenticato di scrivere, mentre finalmente stavo svegliandomi del tutto mentre vedo tutto nero vedo un pezzo di carta con un viso di un uomo disegnato a matita, magro, capelli lungi e tante lentiggini disegnate sulle guancie,sempre più strano

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:11 PM
Messaggio: #2
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
Io dico che puo' essere una cavolata o altro.
Prima ti dico di scrivere tutto a da chi eri seguito: DI CORSA.
Dopo un pò di tempo ci riprovano, non sai che è successo di sicuro quindi prima ti fai un copia incolla e mandi a chi ti seguiva, poi magari possiamo ipotizzare qui per una cosa o per l'altra, ma è chiaro che a un ex-parassitato che succede qualcosa serve un ricercatore se dice di sentirsi nel muro!!!
di corsa a scrivere Sciamanino!!!
Ordine dell'amministratrice del forum :B):
Comunque ora rileggo e vedo se ci capisco qualcosa...
Ma voglio leggere prima che gli hai scritto a chi ti segue!!!

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:12 PM
Messaggio: #3
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
@Sciamano
Ora copio e incollo questo post e lo mando a luciano. Uguale a come sta qua.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:12 PM
Messaggio: #4
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
mi spieghi meglio come eri messo qui:
invece che essere steso con la testa sul cuscino e pancia all'aria ero steso con la testa sul materasso sempre a pancia all'aria
La testa sul materasso? E il lenzuolo che doveva coprirlo dove era finito?

mentre finalmente sento che sto per muovermi voglio ancora più di prima evadere da quella situazione e all'improvviso vengo buttato sulla destra e scivolo per un metro e vado anche dentro il muro,
questo è un sogno o no?
cioè ti sei svegliato per terra tra il letto e il muro, o sul letto ?

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:12 PM
Messaggio: #5
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
@Sciamano
Tra il muro e il letto non c'è spazio, sono attaccati e mi sono svegliato sul letto, non so se era un sogno, non lo so, ma era dannatamente reale. Il corpo è ruotato di 45 gradi verso destra e il lenzuolo anche durante questa posizione era ancora sul mio viso, ed è il ricordo più vero che ho, il lenzuolo, ho un ricordo prorpio sia tattile(sento con il tatto il lenzuolo che mi tocca il viso e anche che era fresco.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:13 PM
Messaggio: #6
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
il muro e il letto da che parte ce li hai attaccati?
se ho capito a sinistra, altrimenti come fai a buttare la testa a destra? Sbatteresti al muro.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:13 PM
Messaggio: #7
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
@Sciamano
il muro normalmente è dietro la mia testa alle spalle de cuscino, ma quando mi sento ruotato il cuscino è alla mia destra come il muro e verso destra scivolo.

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:13 PM
Messaggio: #8
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
se finalmente ho capito, è davvero uno strano modo di svegliarsi :huh:
Beh per sapere che è successo davvero serve chi ti segue, io posso risponderti a istinto , solo con quello...Secondo me c'entravano i bestiacci, poi sai che cosa abbiano combinato...Lo so che ti sei spaventato, ma tieni presente che credo sia un compito del lux farti morire di paura ingigantendo le cose, e facendotele capire male.
Probabilmente era all'assalto solo lui, mentre dormivi ti sei mosso per difenderti e ti sei girato.
Guarda io credo che sia l'unica, perchè altrimenti o è una indigestione...O sei addotto. Se era il pollo della sera prima che si vendicava minimo avevi mal di pancia anche :lol: E se eri addotto beh io lo so che qualcosa al TAV puo' scappare, ma mi parrebbe proprio strano che non ti abbiano riconosciuto subito i ricercatori. Ci sono una serie di sintomi che se non hai manco a spremerti il cervello tranquillamente...E' davvero difficile tu lo sia.
Aspettiamo chi ti segue per avere la certezza di che è successo Smile
Facci sapere che dice ^_^
Ma tu ora in questo momento te lo senti ancora il lux? Mi dicevi di no, puo' esser rientrato?!

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:14 PM
Messaggio: #9
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
@Sciamano
Penso che se era un bestiaccia era un lux e sarebeb anche comprensibile, io nella stanza del tct vedevo una colonan di pietra sulal quale c'era anima, anima da sola dopo svcariati tct ha distrutto la colonna perchè ha deciso cosi, stfo mi ha detto che oggetti nella stanza sono interferenze, quindi il lux era li e anima l'ha fatto fuori e forse adesso vuole entrare, ma non ci penso più di tanto, aspetto che dice luciano; può essere anche una cosa da niente, il passaggio nel muro come per me girato può anche essere un fenomeno legato ad un distacco mal riuscito del corpo sottile credo e il distacco mal riuscito causa paralisi notturne, forse adesso che ho più coscienza rispetto ad anni fa ho fatto uno sforzo per uscire da quella situazione tanto da riuscire da solo a distaccare del tutto il corpo sottile e non avendo coscienza di questo non sei in grado di gestire i movimenti e siccome quando cercavo di uscire dalla paralisi tendevo a spingere verso destra il corpo sottile è uscito da li perchè era li che stavo cercando di evadere e poi sono rientrato svegliandomi

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-09-2011, 08:14 PM
Messaggio: #10
RE: Aiutatemi a capire cos'era (post del 27/7/2011, 12:11)
speriamo Smile!!!!!!
come ben sai io ipotizzo....Ma posso dire enormi cavolate Smile
Non sono certo une sperta...
Fammi sapere che dice il ricercatore per cortesia, sono curiosa

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)