Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
17-10-2011, 12:40 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 17-10-2011 12:43 PM da Fianna.)
Messaggio: #1
2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
2012, il bivio:
(info tratte da ipnosi su addotti e dialoghi con la loro Anima, o da dialoghi con Anima attraverso simbad o sogni)

versione prima:
asteroide che colpisce il sole, e tempesta solare che ci cuoce tutti come polli, prima venuta degli alieni che salvano solo gli addotti per non farsi morire le mucche da mungere, mucche riportate dopo su una terra desolata dove va ricostruito tutto. A quel punto siccome si muore di fame o quasi e c'è da farsi un mazzo tanto, nessuno penserebbe piu' agli alieni e a che fanno, insomma perdita della coscienza sul problema che sta circolando oggi, e instaurararsi di un regime militare su tutto il globo.
Consigliato restare sulla terra a morire come polli, perchè l'altra soluzione è ben piu' spaventosa,imbrigliando Anima in percorso pericolosissimo.

versione seconda:

Anime che si scambiano informazioni, si parlano, aiutano chi è piu' indietro, pesca di massa dalle informazioni della memoria akaschica: grande presa di Coscienza collettiva. Conseguente annientamento degli alieni e di UP (forse si uccideranno l'un l'altro? ) , il sole continua il suo percorso normalmente, rivoluzione che porta a un governo piu' umano , fine del controllo mentale ecc. sugli uomini dei demoni/angeli/spiriti (alieni).

NESSUNO al momento può dire come andrà a finire, dalla versione prima alla seconda esistono anche molte sfumature intermedie, dipende tutto dalla nostra presa di Coscienza,e al momento già la prima versione dei fatti è stata stemperata un pò, ma siamo in un periodo di forti cambiamenti, il periodo che la mia Anima chiamo' in un sogno "TEMPO IN RAPIDA ACCELLERAZIONE" , a significare che dopo un certo numero di Anime che hanno preso coscienza, ci si allarga a macchia d'olio molto velocemente, perchè è una crescita esponenziale.
Ad oggi sta avvenendo questo, e lascio il messaggio qui alle Anime che si trovassero a leggere di informarsi e di informare quelle rimaste indietro Blush

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-11-2011, 12:14 AM
Messaggio: #2
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Ma allora quando dovrebbe accadere? Settembre? Io non avrei problemi a morire ma questa morte mi sgomenta. Sto cercando una soluzione anche se per dire non conosco nessuno che ha una cantina sottoterra o un bunker! Stavo pensando alle grotte qui nelle Apuane ma questo funziona se si sa quando succede...e questo succede se gli alieni sbracano per prendersi le mucche...mi domando poi come si fa a cambiare il futuro per queste cose...cioè io posso cambiare la mia vita in ogni momento ma il Sole? una meditazione di gruppo e di anime?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-11-2011, 11:22 AM
Messaggio: #3
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Rilassati e pensa positivo e già questo va bene Wink
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-11-2011, 01:54 PM
Messaggio: #4
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Finora non mi sono destabilizzato, ma pensato positivo per troppo tempo ingannandomi non è che mi riesce molto facile visti anche gli scenari proposti...ed è vero, i messaggi medianici che leggevo fino allo scorso anno parlavano che tra quest'anno e il prossimo ci sarebbero state tempeste solari, consigliavano ai "lightworkers" anche di farsi un orto e di prepararsi a vivere senza elettricità ecc.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-11-2011, 05:29 PM
Messaggio: #5
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Fianna la versione più corretta sembra essere più vicina alla seconda.
La prima versione eviterei anche di citarla. Può indurre chi legge ad
una creazione di quel tipo di futuro...e nn penso sia il caso.

La cosa più importante è la propria presa di coscienza. Il diffondere conoscenza e "luce" intorno a sè..come stai facendo anche tu nel tuo ambito.
Vivere tutti igiorni in modo pulito e corretto verso se stessi e verso gli altri e desiderare solo il bene, sentendo tutto ciò in modo profondo e non solo perchè è così che va fatto.
Tutto questo porterà la prossima umanità ad un destino di esseri "svegli" e pronti liberi da adduzioni e da governi ombra, sotto il quale siamo anche adesso.
Ci

Quando ami con il corpo e con l'anima sei nella dimensione senza tempo, sulla strada di casa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-11-2011, 06:04 PM
Messaggio: #6
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
frfi
Citazione:ma pensato positivo per troppo tempo ingannandomi non è che mi riesce molto facile

Fino ad ora ci siamo continuamente ingannati per fare il contrario...stà a te la scelta. Io preferisco farlo in positivo, così almeno posso finalmente stare bene e magari anche cambiare le cose. Smile
Il pensare che la positività sia un'inganno è esso stesso un'inganno. Il pensiero positivo è l'arma più forte che abbiamo ed è la sola cosa che può farci evolvere (non è newage, ma buon senso). Se pensiamo il contrario gliela diamo vinta...

cincillà
Citazione:La cosa più importante è la propria presa di coscienza. Il diffondere conoscenza e "luce" intorno a sè..come stai facendo anche tu nel tuo ambito.
Vivere tutti igiorni in modo pulito e corretto verso se stessi e verso gli altri e desiderare solo il bene, sentendo tutto ciò in modo profondo e non solo perchè è così che va fatto.

Sono d'accordissimo con te...vivere in modo pulito e volere solo il bene...che gran cosa! Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-11-2011, 03:42 AM
Messaggio: #7
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Per me è stato sempre naturale cercare il bene per gli altri, in più adesso che ho "preso coscienza" mi sono messo anche a fare capire con chi abbiamo a che fare...ma l'Universo non si ferma davanti a questo...scusatemi se sono troppo pessimista...Smile-) grazie a voi cari!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-11-2011, 11:49 AM
Messaggio: #8
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
(24-11-2011 03:42 AM)frfi Ha scritto:  Per me è stato sempre naturale cercare il bene per gli altri, in più adesso che ho "preso coscienza" mi sono messo anche a fare capire con chi abbiamo a che fare...ma l'Universo non si ferma davanti a questo...scusatemi se sono troppo pessimista...Smile-) grazie a voi cari!

IL BENE per sè e per gli altri, altrimenti avrebbe poco senso, chi nn ama se stesso nn ama gli altri.
L'universo, mi risulta essere anche una nostra creazione, se sei pessimista è ok ma ti devi prendere la responsabilità di ciò che crei Wink

Quando ami con il corpo e con l'anima sei nella dimensione senza tempo, sulla strada di casa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-11-2011, 05:08 PM
Messaggio: #9
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Citazione:L'universo, mi risulta essere anche una nostra creazione, se sei pessimista è ok ma ti devi prendere la responsabilità di ciò che crei

Sono d'accordo con cincillà...i nostri pensieri hanno il potere di creare e di far evolvere noi e l'universo, se sono positivi e costruttivi. Ma se noi siamo pessimisti e abbiamo solo pensieri negativi...dopo non lamentiamoci che il mondo non è bello come lo vorremmo. Prendersi le proprie responsabilità significa non delegare all'esterno la causa di tutti i mali e i meriti delle cose che vanno bene. Se vogliamo davvero aiutare gli altri, dobbiamo prima di tutto stare bene con noi stessi ed "esternare" questo nostro benessere. Le persone intorno a noi cominceranno a sentirne l'effetto ed entreranno in "risonanza" con noi. Forse non ce ne rendiamo conto, ma è il più grande aiuto che possiamo dare al mondo.
Non cerchiamo sempre fuori le cose che ci mancano, prendiamo il coraggio di cercarle dentro di noi. Smile
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-11-2011, 06:04 PM
Messaggio: #10
RE: 2012 il bivio (facciamo il punto su che deve succedere)
Stefo ha scritto:
. Prendersi le proprie responsabilità significa non delegare all'esterno la causa di tutti i mali e i meriti delle cose che vanno bene. Se vogliamo davvero aiutare gli altri, dobbiamo prima di tutto stare bene con noi stessi ed "esternare" questo nostro benessere. Le persone intorno a noi cominceranno a sentirne l'effetto ed entreranno in "risonanza" con noi. Forse non ce ne rendiamo conto, ma è il più grande aiuto che possiamo dare al mondo.
Non cerchiamo sempre fuori le cose che ci mancano, prendiamo il coraggio di cercarle dentro di noi. Smile

Stefo sono in perfetta risonanza con te Smile
Inoltre ricordiamoci che siamo davvero co-creatori di questa illusione al "plasma" che è la realtà materiale . ciò che pensiamo e siamo si riflette sulla realtà che viviamo tutti i giorni.

Quando ami con il corpo e con l'anima sei nella dimensione senza tempo, sulla strada di casa
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)