Scrivi una discussione  Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
11-08-2011, 12:40 AM
Messaggio: #1
Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
potete scaricarlo gratuitamente qui:
clicca qui

E sapremo perchè le sillabe ci si intorcigliano, i post vanno sempre ricorretti, e scrivere i temi a scuola era un pò più complicato....


Cito dal testo le conclusioni che riassumono splendidamente l'analisi di tutto lo scritto:

"Conclusioni
Quello che in questo lavoro si è cercato di sostenere è che in fondo un disturbo come la
dislessia non esista in quanto tale ma sia la risultante dell’interazione tra l’esperienza di un
soggetto addotto e il contenuto mnemonico della sua copia.
La fusione delle due menti e dei diversi sistemi di visione e di rielaborazione delle immagini,
provocherebbe una forma di dissonanza che può manifestarsi mediante i sintomi tipici della
dislessia e della disgrafia.
In sostanza quindi un dislessico potrebbe essere, con un alto indice di probabilità, una
vittima di interferenze aliene e non un malato o un soggetto avente disfunzioni cerebrali."
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 06:17 AM
Messaggio: #2
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
Bello questo lavoro!
Voi scambiate qualche lettera mentre scrivete??
Avete notato quali sono le lettere che vi mettono più difficoltà?

Io ad esempio ogni tanto invece della "g" scrivo la "p"
Oppure ancor più spesso scambio la "f" con la "v" (che nemmeno si somigliano ma chissà perchè le scambio)

Un saluto
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 11:00 AM
Messaggio: #3
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
E mi sono giusto accorto che scrivo i "9" come delle "P"
Confused
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 11:09 AM
Messaggio: #4
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
io a scrivere alle volte devo pensare tra la c e la s quale va prima, e cose del genere...Sulla tastiera è un incubo, devo rileggere sempre tutto e correggere...Ho un numero di post rivisti e modificati impressionanti, ma perchè mi rendo conto è scritto sbagliato e torno a correggere....
A 19 anni una volta che mi presero per un impianto rotto poi divenni dislessicissima, no sapevo quasi piu' leggere e scrivere, mi sa che li' con la copia ci hanno lavorato...La dislessia dicono ci venga da quello.
Bah tu pensa solo a liberarti Gimmi...Che scambiare 2 lettere non è grave manco se fai lo scrittore, ci penserebbe il lettore di bozze a correggerti...

Ciascuno di noi è, in verità, un'immagine del grande gabbiano,
un'infinita idea di libertà, senza limiti.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 11:36 AM
Messaggio: #5
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
Io sbaglio perche cerco di scrivere più in fretta che posso e allora per forza di cose sbaglio XD
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 01:33 PM
Messaggio: #6
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
Anch'io sbaglio molte lettere, infatti dopo mi rileggo tutto e correggo!Tongue
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-08-2011, 03:09 PM
Messaggio: #7
RE: Abduction e Dislessia: Quali Correlazioni?, Di Alex Torinesi
Il problema delle lettere è un pò come la destra e la sinistra.. faccio paura.. sembro ritardato con questa destra e questa sinistra..
Big Grin
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)